economia a rilento. MARCHESCHI (FDI): “IN TOSCANA SI GALLEGGIA”

Fallite le politiche economiche della coppia Rossi-Renzi
Paolo Marcheschi

FIRENZE. “La Relazione annuale di Irpet, se da un lato finalmente riporta timidi segnali di ripresa, dall’altro conferma le debolezze di sistema mai risolte”, lo afferma il presidente del gruppo consiliare regionale di Fratelli d’Italia Paolo Marcheschi, “il fatto che l’economia Toscana faccia fatica ad agganciarsi ad una ripresa nazionale sensibilmente maggiore, evidenzia che le politiche economiche del duo Renzi-Rossi non hanno funzionato”.

“A parte l’indotto turistico che tira quasi in modo naturale, per il resto si fa fatica ad individuare un settore che traina — prosegue il consigliere di Fratelli d’Italia — meglio dire che tutti galleggiano ora che il mare della crisi si è calmato. Quello che è preoccupante, come evidenzia Irpet, è la fragilità del sistema, che se non si aggancia ad una crescita più costante potrebbe rimanere sott’acqua”.

“Il dato sull’occupazione inoltre vanifica di fatto tutti i soldi spesi dalla Regione Toscana per i Giovani, che come rilevato dai dati restano fuori totalmente dall’inserimento nel mondo del lavoro, nonostante i tanti proclami di questa maggioranza.

In tal senso ci attendiamo un impulso del nuovo Governo nazionale giallo verde, soprattutto in termini di agevolazioni fiscali e riduzione costo del lavoro, che ad oggi non si vedono” conclude Marcheschi.

[pardini —consiglio regionale toscana]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento