elezioni 2018. PER LA LEGA A QUARRATA UN RISULTATO STORICO

Giancarlo Noci (al centro) con Sonia Ciraolo

QUARRATA. A pochi giorni dal voto non posso che ringraziare i 3053 elettori quarratini che hanno votato Lega, un risultato storico se si pensa che alla politiche del 2013 la Lega ha avuto solo 208 voti l’1,41 % dei consensi contro l’attuale 21,18%.

Storico anche pensando al già buon risultato delle recenti amministrative 2017 che vede triplicare i circa 1000 voti ottenuti lo scorso 11 giugno.

Un grazie particolare alla nostra candidata nel collegio uninominale Empoli u 4 Sonia Ciraolo candidatasi solo per spirito di servizio contro il Ministro e delfino di Renzi, Luca Lotti per altro nativo dell’Empolese, una sfida persa con onore nel collegio classificandosi seconda ben sopra i 5 Stelle, ma stravinta nel Comune di Quarrata con 5.719 voti 38,77% per la coalizione di centrodestra contro quella a trazione PD 4.481 voti 30,38%.

Dati che attestano la coalizione di centrodestra a trazione leghista come prima forza politica nel comune di Quarrata, di questo non posso che ringraziare gli esponenti locali di Forza Italia Francesca Favi e Ennio Canigiani e Daniele Ferranti per Fratelli d’Italia per la collaborazione e l’impegno dimostrato nel progetto comune.

Grazie Quarrata

Risultati ottenuti grazie al carisma del nostro Leader Matteo Salvini che da anni si batte per una sola cosa, “la rivoluzione del buon senso”.

Questi risultati non sono un punto d’arrivo , ma solo un punto di partenza e serviranno da stimolo nell’attività del nostro gruppo consiliare composto da me e dal consigliere Pamela Colombo, che già nei pochi mesi dall’insediamento ha incalzato l’amministrazione di sinistra con 7 Mozioni,10 Interrogazioni e una serie di emendamenti, molti dei quali riguardanti la sicurezza, il dissesto idrogeologico, la sicurezza nelle mense scolastiche ecc. ecc..

Due sono state recepite dalla maggioranza: la campionatura del pasto nelle mense scolastiche e la futura realizzazione di colonnine di ricarica per veicoli elettrici. Altre anche se non recepite in Consiglio hanno portato comunque a dei risultati, tipo l’illuminazione nelle vicinanze della scuola di via Santa Lucia.

Un ultimo ringraziamento (ma non certo per importanza) a quei militanti che ogni giorno con qualsiasi tempo sono presenti sul nostro territorio con banchetti, volantinaggio e altre iniziative sottraendo tempo alle famiglie e che mai appaiono nelle celebrazioni ufficiali, raramente ricevono un grazie, spesso delle critiche, ma che dalla gente sono ben conosciuti essendo il primo tramite tra la popolazione e la Lega .

Giancarlo Noci Segretario Lega Toscana Sezione di Quarrata

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

One thought on “elezioni 2018. PER LA LEGA A QUARRATA UN RISULTATO STORICO

Lascia un commento