elezioni. BASTA CON LO SFRUTTAMENTO E LE VIOLENZE PADRONALI

Oggi alle 18 sul Globo incontro con i candidati di Unione Popolare Federico Oliveri, Simona Badanzi, Stefano Cecchi e Francesca Trasatti

La locandina

PISTOIA. Il governo Draghi ha confermato che il bipolarismo è una farsa perché i due poli condividono un’agenda di capitalismo predatorio dettato dalle lobby finanziarie.
È arrivata l’ora di cambiare il sistema con un’agenda popolare che abbia al centro i bisogni sociali, l’emergenza ambientale e climatica, l’attuazione della Costituzione antifascista.
Dobbiamo ricompensare e rispettare il lavoro di ogni persona a cominciare dagli ultimi.
È arrivata l’ora di considerare il fenomeno immigratorio come mutuo beneficio per i migranti e per le comunità locali, superando l’approccio emergenziale per una politica della accoglienza.

Per questo ci batteremo per l’abrogazione di leggi che consideriamo incostituzionali, a partire dalla legge Bossi/Fini, alla Minniti/Orlando, alla legge Salvini, che va abrogata nella sua totalità.
Basta con le strutture di detenzione amministrativa per migranti (Cpr) e l’uso di legislazioni speciali contrarie all’Art 3 della Costituzione.
Ne parleremo oggi venerdì 16 alle ore 18 sul Globo con i candidati Federico Oliveri, Simona Badanzi, Stefano Cecchi e Francesca Trasatti
In caso di pioggia si svolgerà in Galleria Nazionale

Miria Biagioni – comitato elettorale Unione Popolare

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email