ELEZIONI DEL 12 GIUGNO, ECCO COME AUTO CANDIDARSI AL RUOLO DI SCRUTATORE

I candidati devono assicurarsi di essere iscritti all’albo comunale degli scrutatori

Seggi e scrutatori

PISTOIA. Gli elettori del Comune di Pistoia, iscritti all’albo degli scrutatori e che desiderino svolgere l’incarico in occasione della tornata elettorale del 12 giugno, possono comunicare la propria disponibilità entro domenica 8 maggio. Per farlo è necessario scrivere una mail di auto-candidatura all’indirizzo di posta elettronica: commissionelettorale@comune.pistoia.it, specificando nome e cognome, data e luogo di nascita, professione, telefono e indirizzo mail, seggio di appartenenza.
Prima di procedere con l’auto-candidatura, i candidati devono assicurarsi di essere iscritti all’albo comunale degli scrutatori. In caso contrario, verranno esclusi.

In base alla normativa vigente, in occasione di ogni consultazione elettorale o referendaria, è la Commissione elettorale comunale a procedere alla designazione degli scrutatori tra gli elettori iscritti nell’albo.

L’auto-candidatura non comporta necessariamente la designazione a scrutatore ed è possibile che la designazione avvenga per seggi elettorali distanti dalla propria zona di residenza. In ogni caso, l’incarico assunto per il primo turno resta valido anche per l’eventuale turno di ballottaggio.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email