elezioni. LA SODDISFAZIONE DI FRATELLI D’ITALIA PER IL RISULTATO DI PISTOIA E MONTAGNA

Patrizio La Pietra

PISTOIA. A Pistoia le urne hanno parlato e ne è emerso un risultato storico: si andrà al ballottaggio tra il sindaco uscente Samuele Bertinelli e il candidato del centrodestra Alessandro Tomasi.

L’entusiasmo per il risultato coinvolge una larga fetta di cittadini e candidati, ma tra i più premiati dallo spoglio elettorale ci sono gli esponenti di Fratelli d’Italia, partito che ha sfiorato il 10% e di cui Tomasi è espressione diretta.

Patrizio La Pietra, portavoce provinciale di FdI, ha dichiarato: «Siamo molto soddisfatti dei risultati di tutta la provincia pistoiese: quelli di Abetone Cutigliano, dove ha trionfato Diego Petrucci, e di Serravalle, dove Lunardi ha ottenuto un largo consenso, sono storici e ci riempiono di gioia.

«A Pistoia poi FdI si è affermato come seconda forza politica e siamo orgogliosi di questo risultato che è frutto di un appassionato lavoro di squadra, dell’impegno dei volti giovani che il partito ha schierato e di candidature portate avanti seriamente, come dimostrano gli alti numeri di preferenze ottenuti. Adesso siamo pronti a dare il massimo per questo ballottaggio».

Diego Petrucci, sindaco di Abetone Cutigliano

Anche Francesco Cipriani, coordinatore comunale di Fratelli d’Italia, si dichiara entusiasta: «I risultati di queste elezioni premiano FdI, ma, prima ancora, premiano l’impegno dei suoi candidati: molti degli aspiranti consiglieri comunali hanno superato le 50 preferenze e due in particolare sono arrivati ben oltre le 300.

«Questi risultati premiano l’impegno di tutti i nostri candidati, che voglio ringraziare personalmente, e l’eterogeneità della lista: abbiamo presentato persone di ogni età e estrazione sociale.

«Tanti ragazzi giovani ci hanno messo il cuore oltre che la testa e hanno meritato ogni singolo voto. Da stasera tutti di nuovo a lavoro per il sindaco di una Pistoia nuova e proiettata verso il futuro, tutti a lavoro per Alessandro Tomasi».

[comunicato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento