elezioni provinciali. CECCARDI E RECALDIN: “SULLA BRESCI UN APPOGGIO DA PIÙ PARTI”

La Lega attira consensi anche nelle città dove non è ancora presente
La Bresci con Ceccardi e Recaldin

PRATO. Susanna Ceccardi e Andrea Recaldin (Lega) intevengono sulla elezione a consigliere provinciale di Diletta Bresci.

“È una grande soddisfazione per la Lega l’elezione di Diletta Bresci, nostro Capogruppo a Poggio a Caiano, che è riuscita ad ottenere questo brillante risultato, tutt’altro che scontato, visto che almeno, ad oggi, la Lega a Prato non ha un consigliere comunale.

Nonostante la sciagurata riforma Delrio che impedisce ai cittadini di poter esprimere la loro preferenza, sebbene fosse stata fatta la scelta di andare a votare un consiglio a due mesi dalle elezioni comunali a Prato con la concreta possibilità di un esito complessivo diverso, visto che, fino a maggio, la Sinistra occupa i Comuni di Prato e Montemurlo, nonostante tutto ciò, la Lega raccoglie il consenso trasversale di consiglieri comunali anche di altra area.

È questo il messaggio più importante: oltre al nostro supporto, siamo riusciti ad intercettare su Diletta un appoggio più ampio di quanto, ad ora, la Lega esprima sui banchi consiliari.

Ringraziamo, per questo, chi ha contribuito a questo risultato; un segnale forte e chiaro in vista delle prossime elezioni comunali a Prato“.

[eliseo ucci]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email