ELEZIONI PROVINCIALI, SIMONE CALAMAI CANDIDATO UNITARIO DEL PD

Sono state depositate oggi le firme a sostegno della candidatura del sindaco di Montemurlo. “Voglio essere il presidente di tutti, e in virtù di questo mandato forte e pieno, quando sarò ea.b.]letto sarò il presidente di tutti i cittadini e di tutti i territori, da Montepiano al Montalbano, passando per Prato e Montemurlo”

Simone Calamai

PRATO —MONTEMURLO. [a.b.] Sono state depositate oggi le firme a sostegno della candidatura di Simone Calamai a presidente della provincia di Prato.
“Sono profondamente onorato — ha dichiarato Calamai —di essere stato scelto in un percorso di confronto, ascolto e condivisione, che ha coinvolto tutti i sindaci della provincia e il partito democratico di Prato, che con il suo segretario ha fatto sintesi politica di questo percorso, riscontrando in me i criteri scelti per l’individuazione del candidato.

Esprimo un particolare ringraziamento al segretario, Marco Biagioni, ai colleghi sindaci, a tutti i consiglieri comunali e provinciali e a tutto il Partito democratico di Prato per la sintesi politica raggiunta e per la fiducia riposta in me”.

“Sento — aggiunge —tutta la responsabilità della mia candidatura unitaria per ricoprire questo ruolo così importante.
Metterò tutto l’impegno possibile per dare la massima rappresentatività ai cittadini della provincia di Prato, al mondo produttivo e sociale, dando voce alle loro richieste e portando avanti con forza le istanze di un territorio che merita tanto ascolto e un interessamento forte da parte delle istituzioni locali e nazionali”.
“Voglio essere – aggiunge – il presidente di tutti, e in virtù di questo mandato forte e pieno, quando sarò eletto sarò il presidente di tutti i cittadini e di tutti i territori, da Montepiano al Montalbano, passando per Prato e Montemurlo.

Provincia di Prato

La Provincia sta assumendo un ruolo sempre più centrale per le comunità locali, come testimonia la positiva crescita dell’ente negli ultimi quattro anni sotto la gestione Puggelli.
Tra i temi più urgenti da affrontare c’è il futuro delle nuove generazioni attraverso la pianificazione e il coordinamento della rete delle scuole superiori con investimenti forti sull’edilizia scolastica. E inoltre massimo impegno ed attenzione dovranno essere posti sul tema delle infrastrutture pubbliche e della mobilità. Così la scuola come strumento di arricchimento e preparazione delle nostre giovani generazioni e il tema della mobilità come fattore di sviluppo economico e facilità di relazione, saranno tra i capisaldi del mio #impegno a servizio della provincia di Prato”.

“Voglio infine ringraziare – conclude Simone Calamai – tutti i consiglieri comunali di #Montemurlo e la mia giunta comunale, che con il loro impegno e lavoro al mio fianco, mi supportano ogni giorno nella guida del comune di Montemurlo e nel dare risposte alle necessità dei cittadini e del nostro territorio. Questa candidatura è anche un importante #riconoscimento a quello che è il vostro lavoro al mio fianco nell’interesse dei cittadini e delle nostre comunità”.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email