elezioni. RIPESCATA GRAZIE AI VOTI DEL SUD, ANCHE LA EHM IN PARLAMENTO

Una buona notizia per il Movimento 5 Stelle di Prato e per il territorio che sarà rappresentato a Roma da una voce in più.
Yana Chiara Ehm

PRATO. Su decisione della Corte di Cassazione anche la candidata alla Camera nel collegio uninominale di Prato del Movimento 5 Stelle e nel collegio plurinominale Toscana 03, Yana Chiara Ehm, è diventata deputato.

Il ripescaggio è stato possibile grazie ai voti che i Cinque Stelle hanno ottenuto nelle regioni del Sud dove il movimento si è ritrovato con un numero maggiore di seggi rispetto ai candidati.

Il territorio pratese quindi con Ehm sarà rappresentato da quattro parlamentari: Giorgio Silli e Erica Mazzetti di Forza Italia, il senatore di Fdi Patrizio La Pietra e la stessa Ehm che risiede invece a Reggello ma era candidata sul territorio.

Ne ha dato notizia con un post il consigliere comunale del Movimento 5 Stelle Silvia La Vita:

“E con gioia annunciamo che la nostra candidata Yana Chiara Ehm è stata inaspettatamente eletta come deputata in parlamento. Tutto merito dei candidati insufficienti alla Camera per il M5S, che ha fatto il botto di voti in Sicilia e Campania, tanto da non avere liste abbastanza lunghe da cui poter attingere per i candidati ottenuti.

La Corte di Cassazione ha così deciso di pescare da altre circoscrizioni. Un’ottima notizia per Prato e per la Toscana! “ ha concluso.

Chiara Ehm, è, laureata in scienze politiche, scienze islamiche e relazioni internazionali presso le Università di Heidelberg in Germania e St Andrews in Gran Bretagna ed è specializzata sul Medio Oriente, Africa del nord e migrazione.

[Andrea Balli]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento