elezioni. RIPESCATA GRAZIE AI VOTI DEL SUD, ANCHE LA EHM IN PARLAMENTO

Yana Chiara Ehm

PRATO. Su decisione della Corte di Cassazione anche la candidata alla Camera nel collegio uninominale di Prato del Movimento 5 Stelle e nel collegio plurinominale Toscana 03, Yana Chiara Ehm, è diventata deputato.

Il ripescaggio è stato possibile grazie ai voti che i Cinque Stelle hanno ottenuto nelle regioni del Sud dove il movimento si è ritrovato con un numero maggiore di seggi rispetto ai candidati.

Il territorio pratese quindi con Ehm sarà rappresentato da quattro parlamentari: Giorgio Silli e Erica Mazzetti di Forza Italia, il senatore di Fdi Patrizio La Pietra e la stessa Ehm che risiede invece a Reggello ma era candidata sul territorio.

Ne ha dato notizia con un post il consigliere comunale del Movimento 5 Stelle Silvia La Vita:

“E con gioia annunciamo che la nostra candidata Yana Chiara Ehm è stata inaspettatamente eletta come deputata in parlamento. Tutto merito dei candidati insufficienti alla Camera per il M5S, che ha fatto il botto di voti in Sicilia e Campania, tanto da non avere liste abbastanza lunghe da cui poter attingere per i candidati ottenuti.

La Corte di Cassazione ha così deciso di pescare da altre circoscrizioni. Un’ottima notizia per Prato e per la Toscana! “ ha concluso.

Chiara Ehm, è, laureata in scienze politiche, scienze islamiche e relazioni internazionali presso le Università di Heidelberg in Germania e St Andrews in Gran Bretagna ed è specializzata sul Medio Oriente, Africa del nord e migrazione.

[Andrea Balli]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento