emergenza covid-19. PROSEGUE LA RACCOLTA FONDI “AIUTIAMO LA CENTRALE OPERATIVA 118 PISTOIA”

L'iniziativa è stata promossa dall'associazione Amo Pistoia
118 a Pistoia

PISTOIA.[a.b.]  Da alcuni giorni è in corso di svolgimento la campagna di raccolta fondi di aiuto per la centrale operativa 118 di Pistoia. L’iniziativa, promossa dalla Associazione Amo Pistoia, è finalizzata all’acquisto di dispositivi di sicurezza individuali (guanti, mascherine di tipo Ffp2 e Ffp3, visiere, tute adeguate contro gli agenti infettivi etc…) per la protezione di infermieri, operatori e personale volontario che lavorano nelle operazioni di soccorso in questo periodo di emergenza di Covid-19.

“La piattaforma che abbiamo scelto – si legge in un comunicato – è Gofundme – Italia per assicurare il massimo della trasparenza.

Questo il link per la donazione : clicca qui

Tutti gli operatori del 118 , sono costantemente in prima linea, occupandosi della presa in carico dei malati e dei loro trasferimenti, operando nell’emergenza-urgenza senza sapere che tipo di paziente si troveranno davanti, se positivi al virus, asintomatici, sempre nella costante incertezza e con alti livello di rischio e di stress.

Per questi motivi , meritano tutta la nostra attenzione e la garanzia di essere protetti nelle operazione di soccorso, per la loro salute e per quella dei loro cari. Medici, infermieri, operatori e personale volontario devono poter essere certi di lavorare nel massimo della protezione possibile per garantire le operazioni di soccorso in sicurezza”.

L’Associazione Amo Pistoia ricorda che è possibile contribuire alla raccolta anche con una piccola donazione a partire da 5 euro in su.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email