ENTRA NEL VIVO L’ATTIVITÀ DELL’ORDINE DEGLI INFERMIERI

Opi Firenze Pistoia ha incontrato i dirigenti infermieristici del territorio pistoiese

David Nucci

PISTOIA.  Entra nel vivo l’attività dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche inter-provinciale Firenze-Pistoia nel suo nuovo assetto.  Si è tenuta infatti nei giorni scorsi a Pistoia la prima riunione del nuovo Consiglio Direttivo di Opi Firenze-Pistoia.

Nell’occasione i membri del consiglio hanno incontrato Fabio Pronti, Monica Chiti e Paolo Cellini, dirigenti infermieristici rispettivamente dell’ospedale di Santi Cosma e Damiano di Pescia, del San Jacopo di Pistoia e della struttura complessa di assistenza infermieristica dell’area pistoiese.

«Nell’incontro – spiega il vicepresidente di Opi Firenze – Pistoia, David Nucci — abbiamo presentato il programma per il mandato 2020/2024 di Opi Firenze Pistoia. Abbiamo condiviso inoltre con i dirigenti infermieristici del territorio pistoiese le linee guida del nostro operato, con l’obbiettivo di sviluppare una fattiva collaborazione».

Il Consiglio direttivo ha inoltre incontrato un gruppo di infermieri che hanno manifestato il proprio interesse a collaborare con le neoelette Commissioni d’Albo degli Infe-mieri e degli Infermieri Pediatrici e con i vari gruppi di lavoro che saranno costituiti in seno all’Ordine degli infermieri.

[opi fi-pt]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email