“ERBE, CARNI E PESCE” NELLA VALDINIEVOLE MEDIEVALE E MODERNA

Buggiano Castello
Buggiano Castello

BUGGIANO. [a.b.] Nell’anno dell’Expo di Milano, dedicato al tema del cibo, anche la “Giornata di studi storici sulla Valdinievole-Enrico Coturri” di Buggiano Castello sarà dedicata all’alimentazione, tema cruciale della storia economica, sociale e culturale della civiltà.

Il prestigioso convegno – giunto alla sua 37° edizione, si terrà sabato 30 maggio a partire dalle 9, nel Palazzo Pretorio di Buggiano Castello.

Organizzato dall’Associazione culturale Buggiano Castello e dal Comune di Buggiano, avrà come tema “Erbe, carni e pesce: l’alimentazione nella Valdinievole medioevale e moderna”.

Questo il programma della giornata di studi:

 

Sessione della mattina (dalle 9)

  • Saluti di Gionata Giacomelli (Presidente Ass. culturale Buggiano Castello), Andrea Taddei (Sindaco di Buggiano) e Giovanni Cherubini (Università di Firenze);
  • Pietro Clemente “Il cibo tra dintorni e confini. Note di antropologia dell’alimentazione contadina”;
  • Paolo Nanni “Dalla terra alla tavola della Valdinievole medievale”;
  • Rossano Pazzagli “Cibo e paesaggio: prodotti alimentari e commercio nella Valdinievole moderna”;
  • Alberto Malvolti “Il cibo del bosco e della palude: prodotti alimentari delle Cerbaie e del Padule di Fucecchio tra medioevo e età moderna”;
Il programma della giornata di studi
Il programma della giornata di studi

Sessione pomeridiana (dalle 15)

  • Guido Bizzarri “Olio e vino in Valdinievole tra medioevo ed età moderna”;
  • Isabella Pera “Con molto scialo di rinfreschi e paste. Cibo delle feste e cibo quotidiano nel monastero di Santa Marta di Borgo a Buggiano (XVII-XVIII sec.)”;
  • Francesca Rafanelli “Non si fa festa che non si distenda la tovaglia. Cibo della festa e delle tradizioni in Valdinievole”
  • Lucia Aquino “A lunga conservazione. la rappresentazione del cibo nell’arte italiana dal XVI al XVIII secolo”;
  • Marco Milanese “Bioarcheologia e storia dell’alimentazione nella Valdinievole medievale e moderna”;
  • Conclusioni di Rossano Pazzagli

Presiedono e coordinano Rossano Pazzagli e Giampaolo Francesconi. Al termine del Convegno saranno presentati da Filiberto Segatto gli atti relativi alla “Giornata di Studi 2014”, curati da Omero Nardini.

Il convegno storico è una importante iniziativa ideata da Enrico Coturri. Alla “Giornata” che si tiene ininterrottamente dal 1979 partecipano da sempre importanti nomi del mondo accademico, che si riuniscono annualmente per affrontare tematiche storiche legate non solo a Buggiano, ma all’intera Valdinievole.

Dal 2000, un Comitato Scientifico interdisciplinare, presieduto dal prof. Giovanni Cherubini dell’Università di Firenze, ha il compito di indicare tematiche e relatori. Una convenzione stipulata con l’Amministrazione Comunale nel 2002 garantisce una continuità alle “Giornate di Studio”, intitolate da quell’anno al loro fondatore.

La manifestazione fa confluire a Buggiano numerosi e qualificati cultori degli studi storici, i quali possono contare anche sulla pubblicazione degli atti, curata dalla Biblioteca Comunale di Buggiano ed editi da Comune di Buggiano.

Web: http://www.buggianocastello.it/convegno-storico-buggiano-castello – email info@buggianocastello.it.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento