EX-CASELLI, CONSIGLIO CON IL FIATO SUL COLLO

Consiglio Comunale a Quarrata
Consiglio Comunale a Quarrata

QUARRATA. Inizierà alle 19,45 di domani, lunedì 1° dicembre (in diretta anche sul canale You Tube del Comune di Quarrata), una attesa seduta ordinaria del Consiglio Comunale. Una di quelle sedute che amiamo definire “fiume” perché come sempre raccoglie numerosi punti all’ordine del giorno con argomenti che per la loro importanza richiederebbero da soli una serata. Ma questo passa il convento.

Basti pensare che saranno portati in discussione anche interrogazioni che risalgono alla seconda metà di luglio e che in clima oramai prenatalizio il consiglio si troverà a discutere ad esempio dell’ultimo Settembre quarratino e della chiusura di alcuni uffici postali nell’agosto 2014. Senza tralasciare poi che nel calderone ci sono inserite anche argomenti come il rischio idraulico, i rifiuti, l’inquinamento ambientale.

Su un ordine del giorno di 19 punti c’è anche (come 16°) l’interrogazione presentata il 15 novembre scorso dai Gruppi Consiliari Misto e Lista Civica per Quarrata Mazzanti Sindaco sull’ex Ospedale Caselli. Un argomento su cui c’è grande attesa dopo la risposta del sindaco Marco Mazzanti del 25 novembre scorso alla petizione presentata dai 3577 cittadini.

“L’esposizione pubblica così come reclamata dalla S.V. – si legge nella lettera inviata al primo firmatario Marco Monaco – delle vicende che in decorso di tempo hanno visto l’ex ospedale Caselli passare dal patrimonio del benefattore sign. Giovanbattista Caselli a quello del Comune di Quarrata e successivamente all’azienda Usl 3 di Pistoia, ha trovato idoneo e diffuso sviluppo nella discussione della seduta consiliare del 29/09/2014 come Lei ben sa. Di essa il resoconto è in atti, accessibile, a chi desideri consultarlo”. “Ritengo che il dibattito in aula consiliare approdato al rimodulato e condiviso testo della mozione (di cui alla deliberazione n. 54 del 29/09/2014) costituisca la miglior risposta ai dubbi circa gli auspici di questa amministrazione che – ribadisco – tuttavia non ha competenze in merito alla realizzazione della Casa della Salute a Quarrata”.

La lettera del Sindaco Mazzanti
La lettera del Sindaco Mazzanti

Risposta che ovviamente non ha trovato la soddisfazione dei promotori della petizione “Salviamo il Caselli” e ritenuta “offensiva” quando si dichiara che il Comune “non ha competenze in merito alla realizzazione della Casa della Salute”.

I cittadini si sono dati appuntamento domani in consiglio comunale. Non è detto però (salvo richieste da parte dei consiglieri) che il punto non possa slittare ad una nuova seduta del consiglio comunale ( prevista per giovedì 4 dicembre nel caso quella di domani vada deserta). Il sindaco Mazzanti ha assicurato però che l’indicazione delle due date è solo una questione tecnica legata alla necessità di dover approvare entro i termini stabiliti dalla legge l’assestamento generale del bilancio di previsione 2014 e pluriennale 2014/2016.

Questo l’ordine del giorno completo:

  • • Comunicazioni del Presidente
  • • Comunicazioni del Sindaco
  • 1. Approvazione verbale seduta Consiglio Comunale del 29/09/2014.
  • 2. Ratifica atto n. 153 adottato dalla Giunta Comunale in data 04/11/2014 ed avente ad oggetto: “Bilancio di previsione esercizio finanziario 2014 e pluriennale 2014/2016 – 2^ variazione.
  • 3. Programma triennale opere pubbliche 2014 – 2016 ed elenco annuale 2014 – II° aggiornamento.
  • 4. Assestamento Generale Bilancio di Previsione 2014 e Pluriennale 2014/2016 – Approvazione.
  • 5. Dismissione Società partecipate – Approvazione.
  • 6. Approvazione convenzione per lo svolgimento del servizio di tesoreria per il periodo 01/04/2015 – 31/12/2020 e approvazione criteri di aggiudicazione.
  • 7. Interrogazione presentata in data 23.07.2014 proti. n. 30831 dal Gruppo Consiliare Insieme per Quarrata ed avente ad oggetto: “Ampliamento della rete gas metano in loci. Le Piastre, Tizzana, Colle e zone limitrofe”(del. Giunta 94 del 14.07.2014).
  • 8. Interrogazione presentata in data 1.08.2014 prot. n. 32204 dal Gruppo Consiliare Forza Italia ed avente ad oggetto: “Organizzazione del Settembre Quarratino”.
  • 9. Ordine del Giorno presentato in data 04.09.2014 prot. n. 35986 dal Gruppo Consiliare Misto ed avente ad oggetto: “Chiusura di alcuni uffici postali agosto 2014”.
  • 10. Interrogazione presentata in data 11.09.2014 prot. n. 37310 dal Gruppo Consiliare Insieme per Quarrata ed avente ad oggetto: “Settembre a Quarrata”.
  • 11. Ordine del Giorno presentato in data 12.09.2014 prot. n. 37592 dal Gruppo Consiliare PD ed avente ad oggetto: “Finanziamenti delle attività di progettazione per la cassa di espansione sul torrente Ombrone in Comune di Quarrata loc. Querciola (Cassa di espansione delle acque alte).
  • 12. Interrogazione presentata in data 18/10/2014 prot. n. 43303 dal Gruppo Consiliare Insieme per Quarrata ed avente ad oggetto: “Tubazione di fognatura scaricante nel fosso Fermulla”.
  • 13. Interrogazione presentata in data 25/10/2014 prot. n. 44254 dal Gruppo Consiliare Insieme per Quarrata ed avente ad oggetto: “Restituzione da parte di Publiacqua della quota di depurazione relativa alle utenze comunali”.
  • 14. Interrogazione presentata in data 25/10/2014 prot. 44255 dal Gruppo Consiliare Insieme per Quarrata ed avente ad oggetto: “Presenza di lastre di eternit nelle vicinanze dei plessi scolastici di Via Dante Alighieri”.
  • 15. Interrogazione presentata in data 15/11/2014 prot. n. 47760 dai Gruppi Consiliari Misto e Lista Civica Per Quarrata Mazzanti Sindaco ed avente ad oggetto: “Rete idrica Comunale – tubazioni di eternit e/o cemento amianto”.
  • 16. Interrogazione presentata in data 15/11/2014 prot. n. 47761 dai Gruppi Consiliari Misto e Lista Civica per Quarrata Mazzanti Sindaco ed avente ad oggetto: “ex Ospedale Caselli”.
  • 17. Interrogazione presentata in data 15/11/2014 prot. n. 47762 dai Gruppi Consiliari Misto e Lista Civica Per Quarrata Mazzanti Sindaco ed avente ad oggetto: “Impianto di termovalorizzazione di Montale proprietà C.I.S. S.p.A.”.
  • 18. Mozione presentata in data 19/11/2014 prot. n. 48338 dai Gruppi Consiliari Insieme per Quarrata e Forza Italia avente ad oggetto: “Convenzione tra CIS S.p.A. e ATP Toscana Centro per conferimento all’impianto termico di Montale di rifiuti, urbani e indifferenziati, provenienti dalla gestione dei rifiuti dell’ATO Toscana Centro”.
  • 19. Mozione pervenuta in data 22/11/2014 prot. n. 48848 dal Gruppo Consiliare PD ed avente ad oggetto: “Dismissione di termovalorizzazione di Montale”.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento