ex-hotel giardini. VIVARELLI: “SAN MARCELLO RISCHIA DI DIVENTARE UN ENORME CENTRO ACCOGLIENZA”

Siamo a conoscenza sicura che all’interno dell’ex Giardini sono stati preparati 70 posti letto, un numero che giudichiamo senza mezzi termini allucinante”

San Marcello Pistoiese

SAN MARCELLO. Sulla questione dell’arrivo dei richiedenti asilo all’ex albergo Giardini è calato un pesante silenzio.

Siamo a conoscenza sicura che all’interno dell’ex Giardini sono stati preparati 70 posti letto, un numero che giudichiamo senza mezzi termini allucinante.

Siamo altresì a conoscenza che la cooperativa che ha affittato l’immobile non abbia, almeno fino a qualche giorno fa, i lavori che doveva effettuare.

Sono pronto ad azioni presso le autorità affinché sulla problematica non cali il silenzio, anticipando che se qualcuno pensa non rispettare le regole, ha sbagliato luogo.

Ho inviato una interpellanza per il prossimo consiglio comunale per chiedere i particolari dell’effettuazione di detti lavori e una mozione per chiedere al Consiglio che il sindaco componga una delegazione di maggioranza e opposizione per visitare l’ex Albergo Giardini per appurare i dettagli tecnici della questione.

Sono estremamente preoccupato, e sono certo che i copiosissimi sbarchi a Lampedusa, in altri luoghi della Sicilia, in Calabria, ecc., San Marcello P.se rischia di diventare un enorme centro di accoglienza, a tutto vantaggio di chi guadagna su quello che io considero soltanto un affare.

Siamo pronti a scendere di nuovo in piazza contro questa prospettiva, e considero un atto estremamente antidemocratico il fatto che la popolazione non sia stata interpellata riguardo la questione, e l’unico modo per farlo era tramite un referendum consultivo.

Rispondo anche al comunicato del centrosinistra riguardo la nostra manifestazione del 17 aprile, dicendo che la posizione strumentale è la loro, una posizione di immigrazionismo radicale senza pensiero critico, strumentale al fatto che in periodo di pandemia, con un milione di disoccupati in più e 380,000 aziende chiuse nel 2020 il loro nuovo segretario, quello che il vostro Pd di Matteo Renzi eliminò con un calcio nel didietro, il primo pensiero che ha avuto è per lo Ius Soli, una follia assoluta, che portate avanti per raccattare i voti degli stranieri, ai quali state svendendo lo Stato italiano in nome di diritti costituzionali che la costituzione non contiene: voi non l’avete letta: non è scritto da nessuna parte che il diritto d’asilo si debba trasformare in un soggiorno eterno in ferie a spese della popolazione nativa.

Carlo Vivarelli

Rimani aggiornato con le notizie della Montagna Pistoiese:

 

#Telegram

#Twitter

#Facebook

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email