EX MOSTRA MARTINI E PARCHEGGIO: MA IL COMUNE INTANTO RISCUOTE FIOR DI IMU…

Le eredi dell’immobile si interrogano circa i progetti dell’amministrazione Mazzanti
Ex mostra Martini a Quarrata

QUARRATA. Durante un incontro fra candidati sindaco e Confcommercio per il Comune di Quarrata, il sindaco uscente Marco Mazzanti, parlando delle infrastrutture di via Montalbano, ha detto che la sua amministrazione, in caso di riconferma, provvederà a realizzare una rotonda all’incrocio dei macelli su via Montalbano: una struttura arricchita anche con la realizzazione di un parcheggio nella ex-mostra Martini, che sarebbe abbattuta.

Le tre eredi Martini non sono sembrate molto soddisfatte di questa affermazione del Sindaco, anzi: ci hanno contattato per avanzare tutte le loro rimostranze e riserve.

Ci hanno spiegato che in passato hanno penato per oltre quattro anni per ottenere un progetto di ristrutturazione della loro ex-mostra (progetto che poi è stato ritirato), ma che le aveva impegnate a non toccare rigorosamente la facciata dell’immobile in quanto “storica” dagli anni 60.

Ora le sorelle Martini si chiedono che cosa abbia in mente di preciso il Comune che dall’immobile incassa ogni anno più di 13mila euro di Imu: evidentemente – si sono chieste – se il Comune pensa di abbattere la struttura per farci un parcheggio, non vale più il discorso della tutela della facciata avanzato al momento del progetto di ristrutturazione della mostra; ma c’è da chiedersi perché di buon animo l’ente continui a riscuotere oltre mille euro al mese di Imu. Perché queste contraddizioni?

Le eredi Martini si sono rivolte a noi perché rendessimo pubblici i loro dubbi circa i progetti del Comune di Quarrata.

[Redazione]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

One thought on “EX MOSTRA MARTINI E PARCHEGGIO: MA IL COMUNE INTANTO RISCUOTE FIOR DI IMU…

Lascia un commento