FABRIZIO BARCA A PISTOIA PER IL MANIFESTO REGIONALE DEL PD

Il manifesto
Il manifesto

PISTOIA. Nell’ambito della discussione promossa dal Pd Toscana  sul “partito che vogliamo”, venerdì 11 dicembre, a partire dalle ore 15:45 al Circolo Garibaldi di Pistoia in corso Gramsci 52 sarà presente Fabrizio Barca, iscritto al Circolo dei Giubbonari di Roma, membro della commissione nazionale del partito nonché redattore del documento “Mappa il Pd” sui Circoli di Roma.

Sarà certamente un momento molto importante di confronto e di riflessione su un tema che sta appassionando moltissimo iscritti ed elettori del Pd, come dimostrano le ben 12 iniziative realizzate nell’ultimo mese e mezzo su tutto il territorio provinciale (che si aggiungono alle decine in corso di svolgimento in tutto il territorio regionale).

La discussione avrà come argomento il manifesto “Per costruire il Partito Democratico che vogliano”, realizzato da un gruppo di lavoro sulla riforma del partito appositamente creato a livello regionale da Dario Parrini; il documento in questione (scaricabile dal sito del Pd Toscana) costituisce un punto di partenza e ha l’obiettivo di voler stimolare una riflessione quanto più ampia e partecipata possibile, per costruire un partito in grado di connettersi sempre più con le esigenze concrete della società di oggi ma che al tempo stesso sappia elaborare e proporre una visione del futuro di lungo periodo.

L’iniziativa è organizzata dal Circolo Pd Pistoia Centro insieme all’Unione comunale di Pistoia. All’incontro saranno presenti Gabriele Bosi (segretario provinciale del Pd Prato) e Maurizio Bozzaotre (membro del gruppo regionale sulla forma partito).

È raccomandata la massima puntualità per l’inizio dei lavori. Saranno graditi gli interventi da parte del pubblico (tempo massimo di 5 minuti).

Marco Frediani
Coordinatore Circolo Pd Pistoia Centro

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento