FASE T2. APPROVATE DAL GRUPPO TECNICO TERRITORIALE LE MODIFICHE AL SERVIZIO

Dal 10 dicembre entreranno a regime le correzioni apportate al trasporto pubblico locale

PISTOIA. A partire dal 10 dicembre entreranno in vigore le modifiche apportate alla riprogettazione del servizio della fase T2 della gara unica regionale di trasporto pubblico locale, approvate ieri (30 novembre) dal Gruppo Tecnico Territoriale, organismo composto da Regione Toscana, Provincia di Pistoia, Autolinee Toscane e Comune di Pistoia, con particolare riferimento al trasporto scolastico.
Sono state numerose le segnalazioni inviate nelle ultime settimane da parte di scuole e privati cittadini rispetto alla riprogrammazione del T2 entrata in vigore il 1° novembre u.s.
Segnalazioni continuative che hanno spinto l’amministrazione provinciale, di concerto con Regione Toscana e AT, ad avviare una fase di raccolta delle informazioni provenienti dagli utenti, da parte delle amministrazioni comunali competenti per territorio, e ad attivare un processo di progressiva revisione che ha portato alle modifiche che entreranno a regime a partire dalla fine della prossima settimana.
In sostanza, si tratta di una riprogettazione che vedrà l’inserimento e l’anticipazione di alcune corse oltre all’introduzione di nuovi orari.
Tutte le modifiche saranno rese note da AT e disponibili attraverso i canali ufficiali di informazione.
L’amministrazione provinciale tiene ad evidenziare quanto sia consapevole dell’importanza del trasporto pubblico locale per gli studenti e le loro famiglie. Per questo, è intenzione dell’ente farsi garante della risoluzione di tutte le problematiche esistenti già nel periodo antecedente il T2, assicurando un decisivo miglioramento del servizio.

[provincia di pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email