federcaccia. GROSSO SUCCESSO DEL PRIMO TROFEO IL BUTALE

I vincitori e le parole di Luconi

Lascialfari al centro

PISTOIA. Grosso successo di partecipazione e presenze per la prima edizione del trofeo Il Butale, una gara cinofila per cani da ferma e da cerca su starne senza sparo organizzata da Federcaccia Toscana sezione comunale di Pistoia a Spignana, frazione del comune di Piteglio San Marcello Pistoiese. Quattordici i vincitori, suddivisi tra le varie categorie: tra questi, segnaliamo il vincitore assoluto del I° trofeo Il Butale Fabio Lascialfari, accompagnato da un Epagneul Breton di nome Nat, e che il premio Miglior soggetto giovane è stato vinto da Lara Bigazzi, accompagnata dal suo cane ausiliare Setter Inglese di nome Alba.

La manifestazione ha avuto un notevole riscontro di concorrenti coadiuvati da validi ausiliari. Il successo è dovuto anche al fatto che la competizione si è svolta in una magnifica cornice di montagna, che ha permesso ai partecipanti di godere di una stupenda frescura dopo giorni di caldo torrido nonché dal desiderio di riprendere l’addestramento dei cani.

Lara Bigazzi

“La gara ha permesso di poter vivere tutti gli aspetti del nostro essere cacciatori, che l’emergenza sanitaria e le sue restrizioni ci hanno tolto in questi anni – ha evidenziato il presidente della Sezione Comunale Paolo Luconi – e ha permesso di stare insieme in allegria, incontrare vecchi amici, trovarne di nuovi, esprimere i nostri pensieri e sentimenti riguardo alla natura e alla caccia”.

Federcaccia Pistoia ringrazia la competenza dei giudici FIDC Marco Orlandini e Ginetto Baldoni, che hanno stilato le classifiche senza dare adito ad alcuna lamentela da parte dei concorrenti. Il presidente Paolo Luconi ringrazia tutti i partecipanti, il titolare dell’azienda Savigni S.S.A. sul cui terreno si è svolta la gara e gli sponsor Bitrabi e Armeria Innocenti di Montemurlo. Un particolare grazie lo rivolge a chi ha materialmente allestito la gara, dall’impareggiabile segretaria Sandra a Damiano Breschi e Luciano Iozzelli sino a tutti coloro che si sono prodigati nel confezionare centinaia di panini per soddisfare l’appetito dei presenti.

La Sezione Comunale, visto il successo riscosso e le richieste pervenute dai partecipanti, si impegna a riproporre tale trofeo anche l’anno venturo. “Un saluto da parte di tutti i componenti della Sezione Comunale e un grande in bocca al lupo a tutti i cacciatori per la prossima stagione venatoria. ormai alle porte”, la chiosa di Luconi.

[barni — federcaccia pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email