fedifraghi. I RAPPRESENTANTI DELLA SICUREZZA DEI LAVORATORI DI ASL TOSCANA CENTRO INGANNANO I COLLEGHI?

viuti-tosi
I sindacalisti e Rls che amano il “basso profilo” e non denunciano certi infortuni alla stessa Usl che infatti, non provvede alle necessità

La risposta della Usl Toscana centro ha messo alla luce numerose anomalie e più gravi deficienze. Ci ha colpiti scoprire che tutti gli Rls sono rimasti zitti a fronte di un infortunio su un’aggressione del parco di villa Ankuri di quattro anni fa. Eppure avevano stampato tanti volantini: folklore o fumo negli occhi? E i 14.000 dipendenti chi li tutela: i sindacati? Ma questi sono una risorsa o una disgrazia?

FIRENZE — PISTOIA. L’aggressione fisica che si verificò il 13 maggio del 2016 nel parco di villa Ankuri (Sede di Usl Toscana Centro), ebbe una discreta risonanza sulla stampa: la Cgil ha poi diffuso qualche migliaio di volantini di protesta che, ogni anno che passa, rievocano con appassionata critica l’episodio stigmatizzando il comportamento omissivo dell’azienda ospedaliera che, ancora oggi, non avrebbe assicurato le necessarie tutele ai dipendenti.

Tutto apparentemente bene, mentre la verità è un’altra, per come emerge dalla consultazione di una interessante “accesso civico” fatto ai sensi del FoIA.

Villa Ankuri: gli infortuni sul lavoro sono dimenticati lì?

Usl Toscana Centro, ci precisa infatti che l’apposito servizio “Sepp”, cioè quello dedicato alla Prevenzione e Protezione che coordina gli Spill (Servizi di prevenzione infortuni sul lavoro) non ha mai ricevuto “alcuna comunicazione” da parte degli Rls (i rappresentanti della sicurezza dei lavoratori!).

Un bel problema: si tratta di dozzina di colleghi con delega e adeguata preparazione che dovrebbero presidiare le strutture, rilevare le criticità e i pericoli eventuali, per attuare una prevenzione pratica reale e nient’affatto di mera formalità, come sembra di capire.

Questi signori delegati Rls, dunque, esercitano delle funzioni di facciata che noi abbiamo già denunciato da questo schermo, e ciò per dare una rappresentazione formale, rassicurante ma inutile, alla richiesta di garanzia della sicurezza dei lavoratori.

estratto della risposta all’accesso di atti.

Una carenza professionale che però, non impedisce loro di intascare le indennità e/o comunque di riscuotere anche per le ore di lavoro che non hanno alcun risultato pratico, visto che si dimenticano di fare denunce e le eventuali comunicazioni per le ipotesi di reato che dovrebbero seguire alle competenti Procure delle Repubbliche.

Paolo Morello Marchese, controlla gli Rls di Usl Tc?

E il Direttore Generale Paolo Morello Marchese del Ciocco gli va bene cosi?

E che ci possono rispondere i vari signori che hanno il bollino blu di Rls?

Ve ne ricordiamo solo sei, ma sono circa una dozzina tra Pistoia e la Valdinievole: Massimo Ciuti (Cgil), Roberto Rossi (Cisl), Latino Rugero (Uil), Paolo Tosi (Cgil), Simone Crinelli e Domenico Mangiola (Cobas).

Il nostro telefono e recapito mail è ben conosciuto per rettifiche o chiarimenti, ma arriveranno?.

È da chiedersi se questa grave mancanza degli Rls è stata solo per l’aggressione di Villa Ankuri – sull’episodio ci sono state paginate di servizi giornalistici (come potevano non sapere?) – o anche per altri infortuni, meno eclatanti.

Il sindacalista Rls Latino Rogero (al centro) urla con il Selmi in riunione, ma non scrive al SePP

Sembra che l’Usl Toscana centro, soffra di una ignavia diffusa e consolidata, dura come granito che si sostiene e si rigenera con un comportamento ramificato e codificato da un’omertà vicendevole: il silenzio è tombale.

Noi, abbiamo fatto un esperimento diretto, inoltrando dalla nostra mail di redazione una serie di notizie che avrebbero dovuto far scuotere gli Rls (ma non solo, visto che la stessa mail è stata inviata agli Spill, i Sindacati tutti, le direzioni sanitarie, la Regione e i partecipanti al gruppo “Rete regionale Rls, le Associazioni di formazione dei lavoratori e molti dirigenti delle U. F. correlate.

Eccovèla, nel testo si parlava di una serie di articoli che richiamavano le denunce dei dipendenti sulle carenze gestionali dell’emergenza Covid (poi vi parleremo anche della carenze sul piano maxi-emergenze che è del 2017 e sembra che debba essere ancora “estratto e valutato”, dopo tre anni!).

Ebbene, dopo 3 mesi dall’invio più allargato di questa e-mail, il silenzio è stato totale: nessuno dei pubblici amministratori ha avuto niente da denunciare per le continue proteste di malagestione dell’emergenza Covid negli ospedali?

Come si chiama questa? Reticenza, omertà, ignavia?

Alle agenzie sindacali, datoriali, ordinistiche e Rls del territorio in indirizzo LL. SS.

La Procura della Repubblica di Pistoia era tra i destinatari della missiva elettronica

Inviata a mezzo mail convenzionale a: a.coppini@cia.it, a.zamparese@sanita.it, alberto.baldasseroni@uslcentro.toscana.it, alberto.piccioli@uslcentro.toscana.it, alessandro.matteucci@uslcentro.toscana.it, alfredo.mazzarella@uslcentro.toscana.it, alfredofabrizio.nerozzi@uslcentro.toscana.it, andrea.borgheresi@uslcentro.toscana.it, andrea.calo@uslcentro.toscana.it, andrea.ceccato@uslcentro.toscana.it, antonio.crocco@uslcentro.toscana.it, antonio.deconcilio@coldiretti.it, assistentisanitari.fiarpoptlums@tsrm-pstrp.org, audioprotesisti.fiarpoptlums@tsrmpstrp.org, banoir.jamal@cpratoscana.it, carlo.grassi@uslnordovest.toscana.it, cdlfirenze@firenze.tosc.cgil.it, cerimp@uslcentro.toscana.it, cgil@prato.tosc.cgil.it, cisltoscana@cisl.it, ciuti1massimo@gmail.com, claudia.palumbo@uslsudest.toscana.it, cobas-sanita-universita-ricerca@cobas-sanita.it, cobaspt@tin.it, confmontecatini@confesercenti.pistoia.it,

Daniela ponticelli, responsabile ufficio stampa Asl Toscana Centro era tra i destinatari della denuncia: immobile!

confpistoia@confesercenti.pistoia.it, cpra@cpratoscana.it, daniela.matarrese@uslcentro.toscana.it, danieleferri.pucci@gmail.com, dipartimento.prevenzione@uslcentro.toscana.it, dipartimento.tecnici.sanitari@uslcentro.toscana.it, direttore@firenze.cna.it, direzionesanitaria.pacini@uslcentro.toscana.it, direzionesanitaria.pacini@uslcentro.toscana.it, direzionesanitaria.serristori@uslcentro.toscana.it, direzionesanitaria.sgd@uslcentro.toscana.it, direzionesanitaria.sj@uslcentro.toscana.it, direzionesanitaria.sma@uslcentro.toscana.it, direzionesanitaria.smn@uslcentro.toscana.it, direzionesanitaria.spi@uslcentro.toscana.it, direzionesanitaria.ss@uslcentro.toscana.it, direzionesanitaria.ss@uslcentro.toscana.it, direzionesanitaria.sscd@uslcentro.toscana.it, direzionesantaria.sg@uslcentro.toscana.it, domenico.mangiola@uslcentro.toscana.it, educatoriprof.fiarpoptlums@tsrm-pstrp.org, emanuela.balocchini@regione.toscana.it, f.puccioni@confindustriatoscananord.it, fct.toscana@federconsumatoritoscana.it, federconsumatoripistoia@pistoia.tosc.cgil.it, federico.bevilacqua@uslcentro.toscana.it, firenze-uotcvr@inail.it, firenze@nursind.it, firenze@uiltoscana.it, fisioterapisti.fiarpoptlums@tsrm-pstrp.org, g.fioravanti@cia.it, gaetano.gambera@uslcentro.toscana.it, gianni.trevisan@uslnordovest.toscana.it, giovanna.bianco@regione.toscana.it, iacopo.caldonazzo@isaqconsulting.it, 2 igienistidentali.fiarpoptlums@tsrm-pstrp.org, info.crt@cna.it, info@c6gilpistoia.it, info@confcommercio.firenze.it, info@confindustriafirenze.it, info@confindustriatoscananord.it, info@nursind.it, info@omceopistoia.it, info@omnia.srl, info@ordineingegneri.fi.it, info@ordineingegneri.pistoia.it, info@vivaistiitaliani.it, itl.firenze@ispettorato.gov.it, itl.prato-pistoia@ispettorato.gov.it, l.miligi@ispro.toscana.it, leonardo.capaccioli@tsrm.org, logopedisti.fiarpoptlums@tsrmpstrp.org, lorella.lorenzoni@uslsudest.toscana.it, lucilla.direnzo@uslcentro.toscana.it, luigi.mauro@uslcentro.toscana.it, m.conforti@pistoia.cna.it, marco.grassi@uslcentro.toscana.it, marengo.s@confart.com, marta.dei@uslsudest.toscana.it, massimiliano.babboni@uslnordovest.toscana.it, massimo.barbani@uslcentro.toscana.it, massimo.ciuti@uslcentro.toscana.it, massimo.selmi@uslcentro.toscana.it, maurizio.baldacci@uslcentro.toscana.it, mauro.abbarchi@uslcentro.toscana.it, mauro.margheri@uslcentro.toscana.it, mauro.venturelli@uslnordovest.toscana.it, news.toscana@cobas.it, optafirenze@cpratoscana.it, oriana.rossi@uslnordovest.toscana.it, ortottisti.fiarpoptlums@tsrm-pstrp.org, paola.conti@coldiretti.it, paolo.fratini@uslcentro.toscana.it, paolo.tosi@uslcentro.toscana.it, paolo.traversi@uslcentro.toscana.it, patrizia.magazzini@regione.toscana.it, pistoia@adiconsum.it, pistoia@coldiretti.it, pistoia@confagricoltura.it, pistoia@inail.it, pistoia@uiltoscana.it, pistoiaprato@confcommercio.it, pistoiauilfp@gmail.com, podologi.fiarpoptlums@tsrm-pstrp.org, prato@inail.it, prato@uiltoscana.it, presidente@confart.com, presidente@opiprato.it, presidente@vivaistiitaliani.it, presidenza@firenze.cna.it, presidenza@omceopo.org, presidenza@tsrm.org, procura.firenze@giustizia.it, procura.pistoia@giustizia.it, procura.prato@giustizia.it, protocollo@omceofi.it, protocollo@opifipt.it, pubblicoimpiego@cobas.it, relazioni.sindacali@uslcentro.toscana.it, renzo.berti@uslcentro.toscana.it, renzo.ricci@uslcentro.toscana.it, riccardo.nocentini@regione.toscana.it, rls-comunicazioni@regione.toscana.it, roberta2.consigli@uslnordovest.toscana.it, roberto.cellai@uslcentro.toscana.it, roberto.rossi@uslcentro.toscana.it, rossella.centoni@uslcentro.toscana.it, rugero.latino@uslcentro.toscana.it, s.orlandini@cia.it, segr.dgvesc@sanita.it, segreteria.regionale@tosc.cgil.it, segreteria@cnatoscanacentro.it, segreteria@confartigianatofirenze.it, segreteria@medicinademocratica.org, segreteria@ordineingegneri.prato.it, segreteria@prato.confartigianato.it, silvia1.giusti@uslcentro.toscana.it, simone.ciampoli@coldiretti.it, simone.crinelli@uslcentro.toscana.it, sonia5.rossi@uslsudest.toscana.it, stefania.saccardi@regione.toscana.it, stefano.fusi@uslcentro.toscana.it, stella.lanzilotta@regione.toscana.it, susanna.battaglia@uslnordovest.toscana.it, tecnicifcpc.fiarpoptlums@tsrm-pstrp.org, tecniciortopedici.fiarpoptlums@tsrm-pstrp.org, tecniciprevenzione.fiarpoptlums@tsrmpstrp.org, terapistitnpee.fiarpoptlums@tsrm-pstrp.org, tnfp.fiarpoptlums@tsrm-pstrp.org, toscana@inail.it, tslb.fiarpoptlums@tsrm-pstrp.org, tsrm-pstrp-fi@tsrm.org, tsrm.fiarpoptlums@tsrm-pstrp.org, ugl.pistoia@gmail.com, uglpistoia@ugltoscana.it, urp@consiglio.regione.toscana.it, urtoscana@uil.it, ust.firenze.prato@cisl.it, ust.toscananord@cisl.it, utlfirenze@ugl.it, yari_aulicasucci@libero.it,

Renzo Berti, Direttore Dip. Prevenzione Usl Centro lo sapeva di questo fattaccio?

OGGETTO: segnalazione articoli divulgativi – emergenza sanitaria covid -19. Denunce dei Cobas di Asl Tc

Nella eventualità di farvi cosa gradita, Vi trasmetto una parziale elencazione di articoli che sono stati pubblicati sul nostro quotidiano www.linealibera.info in ordine alla segnalazione di disservizi e criticità che sarebbero state rinvenute presso vari enti ospedalieri e denunciate dai Cobas dell’ambito di Toscana centro.

Trattasi di sette articoli dei quali seguono i collegamenti ipertestuali:

https://www.linealibera.info/covid-19-inadempienze-ospedali-fuori-regola-cartellino-rosso-perrenzo-berti

https://www.linealibera.info/covid-19-fake-news-di-regime-ma-la-valutazione-rischio-biologicodellasl-di-morello-e-di-rossi-funge-davvero-o-e-solo-una-prova-generale-di-fuffa/

https://www.linealibera.info/covid-19-fedelissimi-dazienda-sicurezza-sul-lavoro-ritardi-eomissioni-lufficio-stampa-e-muto-come-un-pesce-ma-risponde-un-dipendente-dellasl-e-adora-il-padro/

https://www.linealibera.info/covid-19-sicurezza-nas-anche-negli-ospedali-dellasl-toscana-centro/

https://www.linealibera.info/covid-19-dirottati-ma-lingegner-selmi-che-cosa-ci-avrebbe-fatto-avicofaro/

https://www.linealibera.info/covid-19-medici-e-infermieri-toscani-del-118-denuncianopenalmente-enrico-rossi-stefania-saccardi-e-il-dr-piero-paolini-direttore-dipartimento-maxiemergenzeregione-toscana/

https://www.linealibera.info/covid-19-dirigenti-asl-ritardi-e-omissioni-rivedere-o-no-il-dvrrischio-biologico/

Con viva cordialità

Pistoia 13/5/2020

Alessandro Romiti

[alessandroromiti@linealibera.info]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email