ferrovia. I RESIDENTI DI SPAZZAVENTO E BARILE INTERROGANO I CANDIDATI SINDACO

La ferrovia a Spazzavento

PISTOIA. La collettività di Spazzavento e Barile, interessate, ormai fin dal lontano 2009 all’esproprio per il raddoppio ferroviario sulla tratta Pistoia-Lucca, alla luce della ventilata impossibilità di raddoppiare i binari nella zona di Montecatini, chiede se essa non renda sostanzialmente inutile l’intero raddoppio tra Pistoia e Montecatini.

Ci si chiede, infatti se, dopo tutti questi anni di discussioni, di progetti, e di cose dette e non fatte, quale sia il senso dell’esproprio di pertinenze delle abitazioni quali giardini, posti auto, garage e rimesse che stravolgerebbero in maniera definitiva l’habitat della zona e conseguentemente la qualità della nostra vita, se, dalle ultime notizie che ci sono pervenute, sembra che il raddoppio nella zona Valdinievole Montecatini – Pescia non verrà realizzato.

Vorremmo, quindi, sapere, dai candidati a Sindaco, visto che tra pochi giorni ci saranno le elezioni amministrative nel comune di Pistoia, cosa pensino di quest’opera, e se la ritengono ancora oggi, un opera utile per la collettività, atteso che verrà realizzata con un raddoppio dei binari a singhiozzo.

Si chiede loro, inoltre, di capire se non si possano valutare valide alternative per la tratta di Barile – Spazzavento che eliminino i gravissimi disagi creati all’intera collettività che abita questa zona.

Infatti, come pare, potrebbe essere accettato, perché ugualmente funzionale, un raddoppio ferroviario Pistoia Lucca che continui a viaggiare su un unico binario nel tratto Pieve Montecatini; allora, potrebbe essere ugualmente funzionale un raddoppio che anche nel tratto problematicissimo Barile-Spazzavento continui ad essere usato a binario unico. Gradiremo un cenno di riscontro entro l’11 giugno.

Grazie.

I cittadini di Barile e Spazzavento

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

One thought on “ferrovia. I RESIDENTI DI SPAZZAVENTO E BARILE INTERROGANO I CANDIDATI SINDACO

  1. COMMENTO DA SEMPLICE CITTADINO

    I soliti progetti all’Italiana,prima si elabora un progetto,si parla con le amministrazioni,poi si porta a conoscenza i cittadini.Bisogna invertire la rotta.
    Un esempio, non sarebbe meglio parlare di fare potenziare le corse il venerdì e il sabato notte sull’asse Viareggio-Firenze per poter dare ai nostri giovani la possibilità di frequentare i locali notturni,discoteche e pub e fare ritorno a casa in tutta sicurezza?

    Alfredo Sabella (da fb)

Lascia un commento