“FESTA MOBILE”, IL GIRO D’ITALIA DI LETTURE AD ALTA VOCE FA TAPPA ALLA SAN GIORGIO

Venerdì 9 maggio alle 17 in Auditorium Terzani. Sarà presente lo scrittore Vanni Santoni
La biblioteca San Giorgio

PISTOIA. “Festa Mobile”,  il giro d’Italia di letture ad alta voce, partito dal Salone Internazionale del Libro di Torino, si conclude a Pistoia. L’appuntamento è per venerdì 9 maggio alle 17 in Auditorium Terzani con Vanni Santoni, che leggerà e commenterà brani da “I Buddenbrook” di Thomas Mann e da altre saghe familiari della letteratura europea, a partire da “I fratelli Karamazov” di Dostoevskij.

L’incontro è realizzato in collaborazione con l’Associazione Amici della San Giorgio e vede coinvolto il circolo di lettura “Passeggiate narrative” che ha sede presso la biblioteca.

Dopo il successo della scorsa edizione, il Salone Internazionale del Libro di Torino ripropone anche quest’anno l’appuntamento con “Festa Mobile”,  il giro d’Italia di letture ad alta voce curato da Giuseppe Culicchia.

Anche quest’anno gli scrittori di “Festa Mobile” leggono  pagine dal loro libro del cuore, quello grazie al quale si sono innamorati della lettura. I reading si tengono al Salone e in una serie di luoghi individuati nel tessuto urbano della città (dal Museo Egizio alla biblioteca civica di Villa Amoretti), e anche in tutta Italia grazie a una staffetta che porta la Festa Mobile della lettura ad alta voce in giro per tutta l’Italia.

Il calendario on the road di quest’anno è partito il 6 aprile a Palermo e dopo aver fatto tappa a Parma, Pavia, Roma, Bologna, Foggia, Scampia, Amatrice e Spinea, si conclude proprio a Pistoia, alla vigilia dell’inaugurazione del Salone di Torino, che quest’anno sarà aperto dal 10 al 14 maggio.

Toscano, under 40, Vanni Santoni è uno degli autori più eclettici e originali del panorama editoriale italiano. Autore di romanzi, racconti e poesie, nonché giornalista letterario e grande divulgatore dei fenomeni della controcultura e della letteratura europea contemporanea, Santoni è stato candidato al Premio Strega nel 2017 con “La stanza profonda” (Laterza). Ha pubblicato per i maggiori editori italiani. Il suo ultimo libro è “L’impero del sogno” (Mondadori, 2017).

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento