FIDAPA PISTOIA ALLEATA ALLA SAN GIORGIO

Anna Maria Celesti e Maria Rita Schivo

PISTOIA. In linea con la sua naturale vocazione a essere “casa dei pistoiesi”, venerdì 3 settembre la biblioteca San Giorgio ha ospitato un folto gruppo di amici, anzi di “alleati” secondo la definizione data alle persone che, in vario modo, hanno contribuito nel rendere questa casa accogliente alla conoscenza, e rendendo il calendario degli eventi svolti nel 2017 degno di una città capitale della cultura.

Fra gli alleati chiamati raccolta per ricevere un attestato di riconoscimento c’eravamo anche noi di FIDAPA BPW Pistoia, emozionate anche se in realtà ormai avvezze a ricevere la pergamena, come premio per un impegno costante, che da anni vede la sezione protagonista della collaborazione con la biblioteca.

Nel corso di questo 2017 FIDAPA e San Giorgio – insieme anche alla Consulta del volontariato socio-sanitario, Fondazione Attilia Pofferi, LILT, Oltre l’orizzonte, Voglia di vivere e Amici della San Giorgio – sono state artefici di un ciclo di incontri dedicati alla salute, “Il coraggio di star bene” (dei quali “Vantaggi e criticità dell’alimentazione e del movimento nell’età evolutiva” in calendario lo scorso 20 ottobre, fu tenuto dalla nostra socia Daniela Vannelli insieme a Elena Anna Rita Martinelli, professore associato del Dipartimento Medicina Sperimentale e Clinica metodi e didattiche delle attività motorie Università di Firenze, e condotto dalla giornalista Giulia Gonfiantini, anche lei socia FIDAPA), ma ha assicurato il suo sostegno operativo anche in occasione di altre attività culturali.

Forte delle esperienze acquisite, FIDAPA Pistoia continua a guardare avanti, ed è già al lavoro per il programma del 2018 quando – spenti i riflettori su Pistoia Capitale – l’impegno non sarà certo minore per mantenere alto il prestigio della città.

In questo senso, abbiamo accolto favorevolmente le dichiarazioni pronunciate durante l’evento sia dal Sindaco Alessandro Tomasi – simpaticamente autodefinitosi per l’occasione “valletto”, con il compito di consegnare gli attestati agli alleati – sia da Mariastella Rasetti – Direttrice della biblioteca, nonché nostra socia: entrambi hanno tenuto a sottolineare come la vitalità che ha contraddistinto il 2017 debba essere un valore da mantenere e consolidare nel futuro.

E per quanto ci riguarda, siamo pronte a fare nuovamente la nostra parte.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento