FILIERA ITALIA: TRA I FONDATORI C’È GIORGIO TESI GROUP

L’eccellenza pistoiese insieme a Ferrero, Cirio, Donnafugata e tante altre eccellenze del made in Italy. La nuova associazione promossa da Coldiretti mette insieme agricoltura e industria alimentare. Coldiretti Pistoia: soddisfatti che un’impresa nostra associata sia parte di questo progetto

PISTOIA. L’eccellenza pistoiese Giorgio Tesi Group, azienda leader del florovivaismo italiano ed europeo, è tra i fondatori di Filiera Italia, la nuova realtà associativa che mette insieme agricoltura e industria alimentare italiane, per sostenere e difendere il Made in Italy.

Promossa da Coldiretti, Ferrero, Inalca/Cremonini e Consorzio Casalasco (Pomì e De Rica) Filiera Italia ha tra i soci fondatori insieme a Giorgio Tesi Group altre grandi ed importanti aziende italiane: Bonifiche Ferraresi, Ocrim, Farchioni Olii, Cirio agricola, Donna fugata, Maccarese, Ol.MaTerre Moretti (Bellavista) e Amenduni Spa.

Siamo molto soddisfatti che un’impresa nostra associata sia parte di questo progetto — dichiara Coldiretti Pistoia —. La compagine associativa di Filiera Italia è riunita attorno ai valori comuni dell’identità territoriale e nazionale, della trasparenza e della sostenibilità, favorendo il consumo consapevole di alimenti sani e valorizzando la cultura del verde”.

Al vertice di Filiera Italia Luigi Cremonini ed Enzo Gesmundo rispettivamente presidente e vice-presidente dell’Associazione. Si tratta di una nuova forma di rappresentanza in cui Coldiretti, è sempre più sindacato imprenditoriale di filiera, insieme a campioni industriali nazionali dei rispettivi settori.

Con Filiera Italia nasce un’alleanza di filiera — spiega Coldiretti Pistoia — che mette insieme due componenti preziose e reciprocamente imprescindibili del più importante settore di questo Paese: la produzione agricola e l’industria italiana di trasformazione alimentare.

Finisce una contrapposizione immotivata e fuorviante e nasce un’alleanza che tutela la vera distintività e l’eccellenza della produzione agroalimentare italiana. Un nuovo protagonista fiero ed orgoglioso di rappresentare in Italia e sui mercati mondiali i prodotti di eccellenza del vero made in Italy”.

[coldiretti pistoia] 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento