FIRENZE. “COME TI ORGANIZZO UN FESTIVAL”: PRIMA GUIDA OPEN SOURCE

Icche ci vah ci vole!FIRENZE. “Se volessi organizzare un festival, da dove devo partire?”, “Di quali norme devo essere a conoscenza?”, “Che rapporti stabilire con le amministrazioni pubbliche e le realtà associative di un territorio?”.

A queste e altre domande risponde la prima guida fiorentina dedicata alla realizzazione di eventi e festival in spazi urbani degradati e abbandonati.

Il documento multimediale, che sarà presentato oggi, mercoledì 23 marzo al circolo Arci l’Appartamento di Firenze dalle associazioni Riot Van e No Dump, nasce dall’esperienza del festival Icché ci vah ci vole!, la due giorni che nel luglio del 2015 ha ri-animato il giardino Piero Filippi di San Niccolò, detto anche della Carraia, nell’ambito dell’Estate Fiorentina.

Questo particolare tipo di vademecum prevede una parte generale e delle parti esemplicative, realizzate grazie al contributo di altre realtà che hanno riportato le loro esperienze nell’organizzazine di varie tipologie di eventi.

Il Festival al giardino della Carraia
Il Festival al giardino della Carraia

Distribuito gratuitamente rappresenta un punto di partenza, un contenitore di pratiche organizzative, burocratiche, logistiche necessarie alla realizzazione di eventi analoghi in luoghi differenti. Un how-to-do del progetto che offre una conoscenza base delle operazioni da compiere, ricavata dall’esperienza sul campo delle due associazioni.

Icché ci vah ci vole! È stata un’iniziativa che ha riunito performance artistiche, musica, teatro, danza, workshop e laboratori in un’unica sede, il giardino della Carraia, alla cui realizzazione hanno lavorato decine di persone, premiate dall’ampia presenza di pubblico. Filosofia dell’evento è la rigenerazione degli spazi urbani residuali unita alla gratuità delle attività offerte.

All’incontro-conferenza di domani, giovedì 24 marzo, interverranno Antonio Bagni e Mauro Andreani, rispettivamente presidenti di No Dump e Riot Van, assieme all’Assessore allo sport del Comune di Firenze Andrea Vannucci e a Tommaso Sacchi, curatore artistico dell’Estate Fiorentina.

Scarica: Come ti organizzo un festival

[comunicato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento