firenze. PISCINA “SAN MARCELLINO”, CONTINUA MONITORAGGIO ACQUE

Ausl Toscana Centro
Ausl Toscana Centro

FIRENZE. Continua il monitoraggio delle acque da parte dell’igiene pubblica del dipartimento di prevenzione della Ausl Toscana centro rassicura che l’impianto può essere frequentato regolarmente dai natanti.

In relazione alle notizie comparse sulla stampa cittadina i servizi di igiene pubblica precisano infatti che, nel giugno scorso, dopo il riscontro di due casi di legionella, in persone che avevano frequentato la piscina per estrema precauzione era stato effettuato un controllo sull’impianto.

La legionella è un germe ubiquitario che può essere normalmente presente nelle acque anche di uso domestico poiché i sistemi di potabilizzazione non riescono ad eliminarlo e non necessariamente la sua presenza, anche in concentrazioni elevate, determina inconvenienti per la salute; pertanto non è possibile stabilire un obbligatorio nesso causale tra l’insorgenza della malattia e la presenza di Legionella in questo impianto.

Peraltro sempre a titolo cautelativo sono stati disposti, tramite ordinanza del sindaco, i necessari interventi di bonifica che sono stati ripetuti più volte, in quanto non esiste una metodica che garantisca la completa eliminazione della legionella.

Sono in corso attualmente ulteriori interventi di bonifica e verifiche costanti da parte della Ausl.

[ponticelli – ausl toscana centro]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento