FOCUS SULLA PROMOZIONE TERRITORIALE DELLA VALDINIEVOLE AL FUORI EXPO

I Chiostri dell’Umanitaria
I Chiostri dell’Umanitaria

VALDINIEVOLE. Partita questa mattina la settimana di promozione territoriale della Valdinievole a Milano, negli spazi dei Chiostri dell’Humanitaria, in via Daverio 7, ovvero nell’area predisposta dalla Regione Toscana per consentire ai territori di mostrarsi in occasione dell’Expo.

Questo comunicato intende sottolineare quale sia la valenza effettiva dal punto di vista di promozione territoriale, attraverso dati acquisiti:

Promozione distretto produttivo: in questi mesi i comprensori e i territori della Valdinievole hanno invitato i propri distretti produttivi a fare sinergia, e a presentarsi in occasione di possibili visite al padiglione Fuori Expo da parte di delegazioni internazionali. Confermate le presenze dei direttori dei padiglioni dell’Argentina, Messico e Colombia, importantissimi assett di sviluppo per le produzioni in questione (distretto calzaturiero, produzione scope, agro-alimentare tipico). Le delegazioni erano presenti al Fuori Expo della Valdinievole dalle 9 alle 13 di stamani 26 agosto, coadiuvate da operatori del settore, traduttori simultanei e rappresentanti delle amministrazioni.

Promozione turistica: fino a tutto sabato 29 agosto sono confermate le presenze di operatori turistici nazionali ed internazionali, pervenuti a Milano appositamente per stringere accordi commerciali con i tour operators confederati (a copertura di tutto il territorio della valdinievole) e con i soggetti wellness (Terme di Montecatini e Grotta Giusti), oltre a conoscere i segmenti di maggiore interesse per il loro mercato (meetings & incentives, wellness, green living, turismo sportivo, trekking extraurbano, città d’arte, cultura, turismo kids friendly, cicloturismo).

I paesi di provenienza degli operatori confermati sono Germania, Austria, Uk, Olanda, Danimarca, ovvero i segmenti dove è necessario lavorare maggiormente in vista dei risultati dell’ultimo decennio: è dato certo che in questi paesi risieda una grande potenzialità sul segmento leisure individuale, ma è necessario consolidare e riconquistare la fetta di mercato anche sui gruppi di alto livello, con capacità di spesa e di fruibilità anche locale.

Presenti inoltre 20 tra travel bloggers free lance o legati al turismo familiare, pet friendly, al turismo attivo con o senza famiglie, al cicloturismo e all’enogastronomico.

"Da Leonardo a Pinocchio"
“Da Leonardo a Pinocchio”

Inserire Montecatini e la Valdinievole in un percorso da Leonardo a Pinocchio ha significato suscitare un enorme interesse sugli aspetti territoriali che in passato non sono stati valorizzati abbastanza: in questo senso il portale gratuito, non commerciale e di promozione territoriale www.daleonardoapinocchio.it in questi giorni è preso d’assalto da contatti, soprattutto nella versione inglese, a beneficio di tutte quelle realtà preziose che costellano il diadema della Valdinievole.

Auspico infine che tutti gli operatori del settore turistico di Montecatini Terme come di Pescia, Monsummano, Buggiano, Massa e Cozzile, Larciano & Lamporecchio fino a Vinci e Serravalle utilizzino i contenuti del sito www.daleonardoapinocchio.it per azioni di storytelling sui siti delle proprie strutture alberghiere, o per condivisioni social: l’unione fa la forza anche nel costruire la reputazione online di una destinazione turistica o di un comprensorio.

Nei giorni scorsi ho inviato a tutte le associazioni di categoria la possibilità di inserire un banner di richiamo del portale nei loro terminali web: mi auguro che, rientrati dalle ferie, sfruttino una occasione più unica che rara di ottenere molto con poco sforzo.

Auspico che questo sia l’inizio di un cammino comune fatto di scelte di valorizzazione territoriale che portino ad una condivisione di orari di aperture, possibilità di visita, accessibilità ai beni artistici e territoriali; un cammino che veda tutti noi amministratori in prima linea nella scelta delle strade da prendere, non ultimo il collegamento alla Via Francigena Toscana, per citarne uno soltanto.

Alessandra De Paola
Presidente Commissione Turismo e Termalismo
Comune di Montecatini Terme

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento