FOIBE, COMMEMORAZIONE DI CASAPOUND A MONTECATINI

Foibe @10_FebbraioMONTECATINI. CasaPound Italia non dimentica i 20 mila martiri delle foibe, vittime del genocidio messo in atto dai partigiani di Tito negli anni a cavallo della seconda guerra mondiale; in occasione del Giorno del Ricordo organizza questo sabato alle 16 una commemorazione al cippo di corso Matteotti per ribadire che “la verità non può essere infoibata”.

“Colpevoli di essere italiani. E per questo assassinati e poi dimenticati, ignorati, cancellati dalla storia: questi sono i martiri delle foibe – sottolinea CasaPound –. Ma l’identità di un popolo e di una nazione nata in trincea non si cancella col sangue, né con le censure sui libri di storia. Sabato, tricolori alla mano, saremo al cippo di corso Matteotti a ricordare le vittime di quel genocidio e il sacrificio degli esuli istriani e giuliano-dalmati costretti a lasciare le loro case dalla violenza comunista”.

[casapound valdinievole]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento