FONDAZIONE GIORGIO TESI, GRANDI ALBERI AL SANTUARIO DI LOURDES

Il santuario di Lourdes
Il santuario di Lourdes

PISTOIA. La Fondazione Giorgio Tesi Onlus e l’Associazione Amici di Lourdes convocano i giornalisti per una conferenza stampa dedicata alla presentazione di un progetto che riguarda l’allestimento del verde del Santuario Nostra Signora di Lourdes, martedì 3 febbraio alle 18 nella Sala della Fondazione Giorgio Tesi Onlus via di Badia 16 a Bottegone.

La Fondazione Giorgio Tesi Onlus donerà grandi alberi per l’arredo a verde degli spazi adiacenti alla Grotta di Nostra Signora, che è il cuore del Santuario in memoria di Luciano Bani, Diacono e fondatore dell’Associazione Amici di Lourdes.

Sin dal 1858, epoca delle apparizioni, le sistemazioni realizzate alla Grotta e al suo ambiente naturale riflettono la vita della Chiesa universale. La Grotta, in passato, venne chiusa da una cancellata; vi furono esposte le stampelle di alcune persone guarite.

In sostanza, le modifiche intervenute hanno seguito le attese dei pellegrini in rapporto ai tempi, pur conservando il messaggio originale. Il messaggio di Lourdes è costituito dai gesti e dalle parole scambiate tra la Vergine Maria e Bernadette Soubirous: “Dio è Amore, ci ama come siamo”. Con il Progetto Grotta, cuore di Lourdes, la Grotta, luogo da dove è partito il messaggio universale, riacquisterà maggiormente il suo aspetto naturale.

Un rendering di come sarà la Grotta con gli alberi provenienti da Pistoia
Un rendering di come sarà la Grotta con gli alberi provenienti da Pistoia

Saranno presenti:

  • Mons. Fausto Tardelli, Vescovo di Pistoia
  • Padre Nicola Ventriglia, Omi cappellano e coordinatore per la lingua italiana del Santuario di Lourdes
  • Mons. Sebastien Maysounave, direttore dei lavori del Santuario
  • Marco Baldi, Presidente dell’Associazione Amici di Lourdes di Pistoia
  • Carlo Vezzosi, Presidente del Comitato di Indirizzo della Fondazione Giorgio Tesi Onlus
  • Fabrizio Tesi, Presidente della Fondazione Giorgio Tesi Onlus.

[fondazione giorgio tesi]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento