forza italia. MASSIMO BONI RICONFERMATO COORDINATORE PROVINCIALE

Riconferma per Massimo Boni in Forza Italia Pistoia

PISTOIA — MONTECATINI. Stamani presso la sede di Montecatini Terme si è svolto il Congresso provinciale di Forza Italia. In una sala gremita Anna Maria Celesti, vicesindaco di Pistoia ha presieduto l’assemblea ribadendo i valori che da 25 anni rimangono “veri, autentici ed inalterati”.

Alla assemblea contraddistinta da diversi interventi di spessore sono intervenuti anche i sindaci di Montecatini Terme Luca Baroncini e di Serravalle Pistoiese Piero Lunardi, i responsabili provinciali dei partiti alleati Sonia Pira per la Lega Nord e Patrizio La Pietra per Fratelli d’Italia. Il congresso ha riconfermato alla carica di coordinatore provinciale Massimo Boni.

Il tavolo della presidenza al congresso di Forza Italia

Sono risultati eletti: Abate Giuseppe, Angeli Manuela, Bardelli Roberto, Bekele Burru Mary, Bentivegna Francesco, Biagioni Francesca, Burchi Narcello, Candeloro Luigi, Carbone Francesca, Dami Daniela, Gallacci Stefano, Gramigna Antonella, Iannucci Denise, Papini Sandro, Piattelli Omar, Riccomi Alessio, Sensi Riccardo, Troccoletti Daniela, Vannucchi Maria Isa, Vitale Matteo e Zelino Giorgio.

Fanno parte di diritto i parlamentari Carrara Maurizio e Masini Barbara, il vicesindaco di Pistoia Celesti Annamaria, il vicesindaco di Montecatini Terme Greco Francesca, il capogruppo in Provincia Manchia Patrizia, i capogruppo nei Comuni di Pistoia e Montecatini, Boiola Yacopo e Gabbani Andrea, i coordinatori comunali, i responsabili dei dipartimenti provinciali e regionali, il responsabile Seniores Ezio Bennati e il responsabile Giovani Valdinievole Candeloro Leonardo.

Massimo Boni

“Ringrazio – ha detto Massimo Boni — chi ha voluto che mi ricandidassi ma sono pronto a lasciare ai giovani. Ho accettato di andare avanti un altro anno, al massimo due. Credo nel rinnovamento del partito che si fa solo cambiando i vertici e quindi vorrei quanto prima passare la palla ai responsabili del movimento giovanile del partito, giovani che da tempo hanno studiato e si sono fatti portatori di valori”.

“Forza Italia – ha commentato Alberto Lapenna – c’è! È viva e rinnovata con la presenza di giovani e donne che per spirito di servizio sono scesi in campo. Nonostante qualche gufo che ci dava per finiti, oggi si è visto un partito pieno di persone entusiaste e soprattutto di militanti e dirigenti leali ai valori di Forza Italia che rimangono in trincea senza abbandonare la barca al contrario di qualche modesto transfuga a cui auguriamo fortune nei nuovi lidi”.

“Da militante – ha concluso Lapenna – dico no ai colonnelli senza esercito e un forte in bocca al lupo e buon lavoro al nuovo gruppo dirigente. Un grazie e un abbraccio particolare a Luigi Gallacci bandiera di Forza Italia in provincia di Pistoia a cui deve andare il ringraziamento per la sua presenza al Congresso. Competente e puntuale nel presiedere il Congresso Anna Maria Celesti, anche a Lei un grazie da un vecchio militante!”.

Andrea Balli

[andreaballi@linealibera.info]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email