frana pian dei sisi. PETRUCCI: “NON SI SONO SEDUTI AL TAVOLO DI CRISI”

CUTIGLIANO. [m.f.] Con un post pubblicato sulla sua pagina Facebook il Sindaco di Abetone Cutigliano Diego Petrucci replica alle affermazioni dell’assessore regionale all’Ambiente Federica Fratoni: “non si scherza sulle sciagure e sulla pelle delle persone, chi mente ne risponderà nelle opportune sedi”.

NON SI SONO SEDUTI AL TAVOLO DI CRISI

“Dopo 6 giorni dall’evento calamitoso confermo che non vi è stato alcun intervento formale, ne tanto meno una presa in carico, come più volte richiesto, da parte né della Regione, né della Provincia! E siccome si tratta appunto di atti formali e non di chiacchiere, chi dice diversamente mente in maniera indegna! Così il Sindaco di Abetone Cutigliano Diego Petrucci replica all’assessore regionale Fratoni.

L’unico intervento sovra comunale è stato in relazione alla gestione della viabilità, al quale abbiamo partecipato come Comune, ma per quanto riguarda la gestione della crisi e della situazione della frana non vi è stato ad ora nessun intervento da parte delle altre istituzioni; anzi, ripeto, la Regione nei panni del Genio Civile si è rifiutata di sedersi al tavolo di crisi e questo è avvenuto davanti agli occhi imbarazzati di una decina di persone, tra cui i rappresentanti dell’Arma dei Carabinieri e di Anas!

La frana di Pian dei Sisi

NUOVO TAVOLO PER LUNEDÌ

Venerdì abbiamo chiesto ancora alla Prefettura di farsi carico di convocare un tavolo di gestione della crisi coinvolgendo anche Regione e Provincia e siamo stati rassicurati in tal senso, vedremo cosa succederà da lunedì!

NON SI SCHERZA SULLA PELLE DELLE PERSONE

Tutto questo è verbalizzato e potrà essere provato in qualsiasi momento, se qualcuno dovesse metterlo in dubbio chiederò alla Magistratura di fare chiarezza!

Ho accettato (e subito) scorrettezze e menzogne sin da quando ho deciso di candidarmi, ma non si scherza sulle sciagure e sulla pelle delle persone, chi mente ne risponderà nelle opportune sedi!

Federica Fratoni

L’ASSESSORE NON SI È FATTA VEDERE

Detto questo è veramente gravissimo che, al di là del dato formale, l’assessore regionale alla Protezione Civile non si sia ancora fatta vedere sul posto, ma siccome non è mai troppo tardi la invito a venire quanto prima e la accompagnerò volentieri a prendere atto della situazione.

UN GRAZIE AGLI AMMINISTRATORI

Voglio ringraziare ancora una volta gli amministratori del nostro Comune che si sono spesi giorno e notte nella gestione della crisi, provando con il cuore ad ovviare alle carenze del sistema, permettetemi di citare il Vicesindaco Barachini e il capogruppo Tonarelli ed il geometra Bertagni, voglio ringraziare anche i Carabinieri per la loro costante ed autorevole presenza.

I cittadini sappiano che non saranno lasciati soli e che il Comune si farà da garante per individuare le responsabilità di quanto accaduto e gli interventi di messa in sicurezza!’

frana pian dei sisi. LA REGIONE PRESENTE DA SUBITO

frana pian dei sisi. DONZELLI (FDI): “GRAVE E COLPEVOLE ASSENZA REGIONE”

frana pian dei sisi. “SOLI MA DETERMINATI”, LA DENUNCIA DEL SINDACO PETRUCCI

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento