FRATELLI D’ITALIA: «INDEGNO LO STRISCIONE ALLO SCIENTIFICO»

Lo striscione esposto al liceo scientifico

PISTOIA. Questa mattina, 22 dicembre, entrando nel liceo scientifico di Pistoia, dove eravamo stati invitati per sostenere un dibattito sullo Ius Soli, abbiamo visto uno striscione scritto da mano ignota che sul telo bianco aveva vergato la scritta “Non ci sono negri italiani”.

Sconcertati per l’accaduto ci siamo immediatamente dissociati da quanto affermato nello scritto e abbiamo chiesto che lo striscione venisse rimosso in maniera che nessuno dei relatori fosse accostato ad una simile infamia e per permetterci di tornare a confrontarci civilmente sul tema con la dovuta serietà e serenità.

In merito a questo come esponenti politici locali continueremo nel nostro impegno nelle scuole, alle assemblee e nelle piazze per ribadire la nostra contrarietà alla legge sullo Ius Soli, colpevole, secondo noi, di una autentica svendita della cittadinanza italiana, elemento di valore imprescindibile per una comunità nazionale come la nostra.

Gabriele Sgueglia,

Lorenzo Galligani.

Consiglieri comunali fratelli d’Italia.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento