«FRESCHE NOTE, DI SERA, IN MONTAGNA»

A Calamecca, domani12 luglio ore 21, concerto di musica classica con Margherita Bucci (flauto) e Elena Maria Gaia Castini (arpa)
Margherita Bucci
Margherita Bucci

PITEGLIO. [a.b.] Nell’ambito delle iniziative estive promosse dalla associazione Pro Loco di Calamecca sabato 12 luglio si terrà nel piazzale della chiesa di San Miniato in Calamecca l’iniziativa “Fresche note, di sera, in Montagna”. Con inizio alle ore 21 nell’antico colle del castello si terrà il concerto di musica classica con il duo Margherita Bucci (flauto) e Elena Maria Gaia Castini (Arpa).

Flautista, Margherita Bucci, nasce il 5 marzo 1991 a Bagno a Ripoli (Firenze). Inizia a suonare il flauto all’età di dodici anni, mentre frequenta la prima media presso l’Istituto Comprensivo “Primo Levi” di Impruneta, dove studia sotto la guida della professoressa Gloria Lucchesi. Durante questo periodo partecipa ad alcune manifestazioni musicali, fra cui i concerti presso l’Abbazia di Spineto organizzati in collaborazione con l’Accademia Musicale Chigiana di Siena.

Dopo la scuola media sostiene l’esame d’ammissione al Conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze, entrando nella classe del M° Paolo Zampini. Contemporaneamente frequenta il Liceo Scientifico presso le “Scuole Pie Fiorentine”, dove, nell’anno scolastico 2009/2010, sostiene l’esame di maturità ottenendo il punteggio di 98/100. Partecipa a numerose attività organizzate in collaborazione con il Conservatorio, fra cui i Concerti nei Musei, le Favole in Musica promosse dalla Rete Arti, e le lezioni concerto presso scuole primarie e secondarie di I grado della provincia di Firenze.

Nel biennio 2010/2011 prende parte all’Ensemble di Flauti del Conservatorio eseguendo alcuni concerti diretti dal M° Giuseppe Contaldo. Il 1° luglio 2011 si diploma con il punteggio di 9/10. Attualmente frequenta il Biennio Specialistico di Flauto dove studia col M° Renzo Pelli repertorio orchestrale e solistico. Nell’estate 2012 si è esibita in concerti per flauto e arpa, con repertorio cameristico e solistico.

Ha inoltre eseguito brani di musica contemporanea facendo parte dell’Ensemble Dallapiccola sotto la direzione del M° Garosi in occasione della manifestazione tenutasi a Ravenna nel settembre 2012. Nel mese di aprile 2013 si è esibita come solista all’Isola d’Elba durante la Masterclass “Suoni di un’isola” eseguendo il concerto per flauto e orchestra K 314 di Mozart. Nel frattempo continua a collaborare attivamente col progetto delle Favole in Musica e prende parte ad un quartetto di flauti.

Elena Maria Gaia Castini ha all’attivo numerosi concerti tra cui la partecipazione alla rassegna “Dame a Boboli” (a cura dell’associazione culturale “Circostanze”).

Oltre al concerto il programma prevede un concorso di dolci con buffet e premiazione.

Info: prolocalamecca@libero.it

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento