GAVINANA: 37MILA EURO PER IL FOSSO DI CASA VERDE

Il Fosso di Casa Verde di Gavignana
Il Fosso di Casa Verde di Gavignana

SAN MARCELLO. Il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord stanzia oltre 37mila euro per la sicurezza idraulica di San Marcello Pistoiese: in programma c’è un intervento sul Fosso di Casa Verde di Gavignana, che sarà realizzato in collaborazione con l’Unione dei Comuni Media Valle del Serchio.

Il Consorzio, dopo le elezioni dello scorso 30 novembre, è adesso l’Ente che si occupa della sicurezza idraulica dell’intera zona settentrionale della Regione, tra cui appunto una parte considerevole dell’Appennino pistoiese.

“Si tratta di un intervento particolarmente complesso e importante  –  spiega il presidente del Consorzio Ismaele Ridolfi –. I lavori del tratto interessato avranno inizio da località i Colli di Gavinana e termineranno in località Casa Verde. Per eseguirli utilizzeremo escavatori, trattori, benne e due camion per trasportare a discarica il materiale inerte di risulta (terra e ciottoli) di cui il fosso è ingombrato. Per disciplinare la velocità dell’acqua verso valle, realizzeremo infine dieci piccole briglie in legno di castagno, poste a distanza di circa 35 metri l’una dall’altra”.

L’avvio dei cantieri è in programma per la fine del mese di ottobre, per concludersi entro la fine dell’anno.

[comunicato consorzio bonifica 1 toscana nord]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento