gavinana. A PALAZZO ACHILLI I FOSSILI DELLE GLACIAZIONI

Un fossile

GAVINANA. Calendario fitto di appuntamenti a Palazzo Achilli, sede dell’Ecomuseo della Montagna Pistoiese, dove l’omonima associazione organizza per domenica 30 luglio alle ore 17 una “doppia” conferenza per scoprire la natura, la storia e in questo caso, la preistoria dell’Appennino Pistoiese.

UNA FINESTRA SUL PASSATO, VIAGGIO NEL TEMPO ALLA SCOPERTA DEI FOSSILI, TRA ORSI FELCI E DINOSAURI

La prima parte, “Una finestra sul passato – Viaggio nel tempo alla scoperta dei fossili, tra orsi, felci e dinosauri”, è curata da Francesco Sabatini, laureando in scienze naturali ed è dedicata ai fossili, un mondo affascinante quanto sconosciuto, con ancora tanti segreti da svelare; un mondo nascosto all’interno delle rocce, che aspetta di essere scoperto e riportato alla luce.

DALLE GLACIAZIONI AD OGGI, I FOSSILI VIVENTI DELL’APPENNINO

Proseguirà Alessio Magni, laureando in Scienze Forestali con “Dalle glaciazioni ad oggi, i fossili viventi dell’Appennino.

Si parlerà di fossili, ma in questo caso strano a dirsi, viventi quali sono gli abeti rossi della Riserva Biogenetica del Campolino. Saranno illustrati gli spostamenti avuti nel corso delle glaciazioni e dell’enorme importanza che riveste la riserva statale.

L’Evento è organizzato in collaborazione con il Centro Naturalistico e Archeologico dell’Appennino Pistoiese.

[Marco Ferrari]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento