GAVINANA, IL BACIO DEI CRISTI

Cartolina d’epoca del «Bacio dei Cristi»
Cartolina d’epoca del «Bacio dei Cristi»

GAVINANA-MONTAGNA. Si è svolta ieri a Gavinana la tradizionale processione al “Monte” per la ricorrenza della festa dell’Ascensione di Nostro Signore.

I fedeli, partiti in processione dalla Pieve dedicata a Santa Maria Assunta alle 14, hanno fatto rientro dopo 5 ore di cammino sui sentieri che conducono alla sommità del Monte Crocicchio, per poi, dopo la solenne benedizione svolta ai piedi dell’imponente croce posta sul monte, ridiscendere in paese.

Il bacio
Il bacio

Alle 19, presso il Ponte dei Gorghi, la processione di rientro si è incontrata con un’altra processione che nel frattempo si era formata in chiesa per andare incontro fuori dalle mura del paese a coloro che erano in procinto di rientrare.

Le due processioni, precedute ciascuna da uno stendardo con un Crocifisso, hanno inclinato le due aste facendo toccare i due crocifissi: è questo quello che tradizionalmente viene chiamato “Bacio dei Cristi”.

Per approfondire: Ascensione, Gavinana e il “Bacio dei Cristi”.

Vedi: Video del “Bacio dei Cristi” al ponte dei Gorghi.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento