gavinana. SPECIALE «NATURART» DEDICATO AL PARCO DELLE STELLE E ALL’ECOMUSEO

Un numero edito in tiratura limitata dalla Giorgio Tesi Editrice
L’Osservatorio astronomico di Pian de’Termini
L’Osservatorio astronomico di Pian de’ Termini

GAVINANA. Come ogni evento speciale che si rispetti, si porta dietro la sua dose di magia. E quando questa magia la incontri in un luogo a 1.000 metri d’altezza, unico, sospeso fra terra e cielo immerso nel silenzio non si può che rimanere incantati.

Parte da qui, da queste sensazioni, il numero speciale realizzato da Naturart denominato “Parco delle Stelle-Ecomuseo” grazie all’apporto di Regione Toscana, Comune di San Marcello Pistoiese ed Ecomuseo della Montagna Pistoiese oltre al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia per la realizzazione del parco stesso.

Un numero che esula dalla consueta calendarizzazione della rivista della Giorgio Tesi Group ed interamente dedicato al “Parco delle Stelle” e la sua storia, con risvolti anche sociali, all’Osservatorio e all’Ecomuseo.

Un servizio di Naturart
Un servizio di Naturart

La presentazione ci sarà sabato 25 giugno alle 17 all’Osservatorio astronomico di Pian de’ Termini a Gavinana con i seguenti ospiti:

Silvia Maria Cormio – Sindaco di San Marcello Pistoiese

Alice Sobrero – Assessore alla cultura e turismo del Comune di San Marcello Pistoiese

Manuela Geri – Responsabile Ecomuseo Montagna Pistoiese

Giovanni Palchetti – Vice presidente Fondazione Caript

Marco Cei – Progettista Parco delle Stelle

Andrea Dami /Silvio Viola – Scultori che hanno realizzato le opere d’arte del Parco

Luciano Tesi – Presidente Gamp

Fabio Fondatori – Marketing Manager Giorgio Tesi Group

Nicolò Begliomini – Art Director Naturart

Il sindaco Cormio
Il sindaco Cormio

«Sono oramai diversi anni – dice l’assessore al turismo del Comune di San Marcello, Alice Sobrero – che il Comune e la Provincia propongono, all’interno del piano della cultura, delle azioni dedicate per l’Ecomuseo e la promozione del territorio. Per il 2016 abbiamo pensato a questa azione grazie al contributo della Regione abbandonando, per una volta, le consuete brochure e depliant.

Per questo abbiamo pensato di chiedere a Naturart, uno strumento che esporta in tutto il mondo le bellezze del territorio, la realizzazione di un numero speciale, bi-lingue, per raccontare la storia dell’Osservatorio e del “Parco delle Stelle” più ad ampio raggio intendendolo come polo culturale e turistico.

Abbiamo un territorio bellissimo che ha, a volte, il problema di essere divulgato e spiegato a chi viene da fuori. La speranza è che questa iniziativa di Naturart faccia da volano verso nuove collaborazioni virtuose alla luce anche del cambiamento che sta interessando il nostro ente con la fusione fra San Marcello e Piteglio con ancora molto più materiale da promuovere e valorizzare».

Speciale Naturart
Speciale Naturart

«Con la realizzazione dell’Ecomuseo – spiega Manuela Geri, responsabile Ecomuseo – la Montagna Pistoiese si è dotata di un insieme organico di itinerari tematici, musei e luoghi della memoria che costituiscono un unicum in ambito culturale e turistico. Oggi, nonostante sia cambiato qualche riferimento istituzionale (penso al ridimensionamento della Provincia che è stato l’ente promotore dell’Ecomuseo), dobbiamo far tesoro di questo patrimonio, sia per mantenere viva la nostra storia, sia per creare quel “turismo emozionale” che fa leva sulla scoperta dell’anima dei luoghi, e sollecita con essi un rapporto affettivo.

L’Ecomuseo può rappresentare la chiave di accesso a questo nuovo modo di avvicinarsi alla scoperta del territorio: sta a tutti noi utilizzare al meglio tali potenzialità».

La giornata si concluderà alle 21, sempre all’Osservatorio, con l’iniziativa a carattere nazionale “Occhi su Saturno” organizzata dal Gamp, Gruppo Astrofili Montagna Pistoiese, per osservare il “pianeta con gli anelli”.

[discover pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento