genova. CONVEGNO NAZIONALE ASAA ONLUS “VIVERE CON L’ALOPECIA”

Convegno nazionale Vivere con l'AlopeciaGENOVA. Sono Francesca Balducci, vivo a Lamporecchio e sono rappresentante regionale di Asaa Onlus per la Toscana.
Asaa Associazione Sostegno Alopecia Areata si occupa di dare sostegno ai malati e loro familiari e diffondere informazioni e conoscenze su questa patologia.
L’Alopecia Areata, di cui anch’io soffro fin da piccola, è una malattia genetica e autoimmune che attacca capelli e peli del corpo, provocandone la caduta.

Colpisce maschi e femmine, adulti e bambini, e nei casi più gravi come il mio provoca la totale perdita di capelli e peli, comprese ciglia e sopracciglia. Spesso si accompagna ad altre patologie come celiachia, dermatiti, diabete tipo 1, artrite reumatoide, tiroiditi autoimmuni. È una malattia imprevedibile e ancora non curabile, e che ha risvolti psicologici molto pesanti.

Chi ne soffre spesso si nasconde per vergogna della propria condizione, attraversa periodi di depressione, capita che sia vittima di bullismo e di discriminazioni in ambito lavorativo.

Il sistema sanitario non ci aiuta, e Asaa si sta tuttora battendo per il riconoscimento della patologia che nella sua forma più grave è da considerarsi a tutti gli effetti una patologia rara!
Ecco il primo convegno nazionale di Asaa, che si svolgerà sabato 7 maggio a Genova-Ospedale Gaslini. Credetemi è un grande impegno, un’occasione importantissima! Per noi e per Asaa Onlus davvero una grande opportunità per parlare della nostra patologia e farla conoscere!

L’ingresso al convegno è completamente gratuito! Anch’io naturalmente sarò presente in qualità di rappresentante regionale Asaa Toscana.

Scarica:

Dr.Ssa Francesca Balducci
rappresentante regionale Asaa Onlus per la Toscana

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

One thought on “genova. CONVEGNO NAZIONALE ASAA ONLUS “VIVERE CON L’ALOPECIA”

  1. Buona sera….io sono uno della banda pelati….a dire il vero non avevo mai pensato a questa cosa come ad una malattia…anche perchè ne ho fatto un punto di forza….ai tempi di Collina facevo furore. Mia moglie l’ho conosciuta da pelatissimo e non so ancora bene se si sia innamorata di me perchè ero senza peli o perchè viaggiavo in coppia con un cane nordico che di peli ne aveva per 100….
    Ma comunque sia…la vita se ne frega dei nostri peli e penso che il nostro aspetto “essenziale” plasma il nostro essere in modo che l’interno si accompagni bene all’esterno: ovvero siamo persone essenziali, che vanno al cuore delle cose senza perder tempo con il nulla che ci circonda.
    Massimo Scalas
    PS. piace Bill Withers Dottoressa? Se si è anche per Lei.

    https://www.youtube.com/watch?v=sYi7uEvEEmk

Lascia un commento