“GENTE DEI SOBBORGHI PUTRIDI IN FESTA”

Giovedì 8 giugno, 21.30, piazza Giovanni XXIII
La locandina

PISTOIA. Musica, poesie, saltimbanchi, cultura popolare e racconti di quartiere con “Gente dei sobborghi putridi in festa”.

L’appuntamento di domani sera (giovedì 8 giugno), in piazza Giovanni XXIII, dove, con ironia e voglia di stare insieme, andrà in scena l’orgoglio dei cittadini pistoiesi che vivono nelle periferie e nelle frazioni minori della città.

L’idea della festa nasce dopo la pubblicazione su Facebook di un post offensivo contro i cittadini residenti in aree periferiche di Pistoia.

In risposta a quelle offese, sono stati gli stessi abitanti delle frazioni minori a proporre di festeggiare, scendendo in campo con l’orgoglio che li contraddistingue.

Nel corso delle serata, oltre alla musica di Elio Capecchi, Luca Capecchi e ScandaloSoBrio, anche le testimonianze di tanti cittadini pistoiesi cresciuti in frazioni come Bonelle, Bottegone, Santomoro.

L’occasione per stare insieme e rispondere, con una festa, alle parole offensive usate contro le periferie di Pistoia.

[comunicato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento