“GIALLO IN PROVINCIA”, SECONDA EDIZIONE DEL CONCORSO DI NARRATIVA

Giallo in provincia
Giallo in provincia

PISTOIA. La biblioteca San Giorgio, l’associazione Amici del Giallo e l’editore Delos Digital convocano di nuovo tutti i giallisti italiani ed europei a cimentarsi in un nuovo concorso.

È stata infatti bandita la seconda edizione del concorso di narrativa “Giallo in provincia”, la cui premiazione si svolgerà nel 2017, anno in cui Pistoia sarà Capitale italiana della cultura.

Il concorso è aperto a tutti i cittadini italiani ed europei e le opere devono essere scritte in lingua italiana, inedite anche sul web. La lunghezza dei racconti deve essere tra le 50 mila e le 80 mila battute, spazi compresi, e ogni autore può partecipare con quanti elaborati desidera, senza alcuna limitazione.

Per quest’anno sono previsti requisiti tecnici piuttosto stringenti. I racconti dovranno essere confezionati con un sistema di video scrittura (ad esempio Microsoft word, Open Office Writer) che permetta di formattare il testo nella seguente modalità: dimensione pagina A4, orientamento verticale, font Times Roman corpo 12, interlinea singola, margine superiore e inferiore 2 cm, destro e sinistro 2, senza intestazioni e piè di pagina, senza numerazione delle pagine; non saranno ammessi a partecipare testi in pdf o comunque non editabili e non conformi a queste modalità:

  • I racconti devono essere inviati entro la mezzanotte del 30 settembre 2016, via email all’indirizzo: gialloinprovincia@comune.pistoia.it. Ogni racconto deve riportare in calce tutti i dati dell’autore: nome, cognome, residenza, recapito telefonico, indirizzo e-mail; con l’invio del racconto, l’autore autorizza l’organizzazione del concorso all’utilizzo dei dati personali forniti, nel rispetto delle vigenti norme in materia di tutela della privacy.
  • I racconti verranno esaminati da una giuria composta da esperti del settore che designerà dieci racconti finalisti. I racconti finalisti verranno vagliati da una supergiuria finale composta da Franco Forte, direttore editoriale delle collane da edicola Mondadori, Vincenzo Vizzini, curatore della collana “Delos Crime”, e Giuseppe Previti, presidente dell’associazione Giallo Pistoia.
  • Il racconto vincitore verrà pubblicato in ebook nella collana “Delos Crime” di Delos Digital e messo in vendita su tutti gli store online, a fronte di un regolare contratto di pubblicazione stipulato con l’autore da parte di Delos Digital. Ma non è finita qui perché la giuria del premio e la casa editrice Delos Digital si riservano a proprio insindacabile giudizio la possibilità di pubblicare nella collana “Delos Crime” anche il secondo e il terzo classificato al premio, in base alla qualità delle opere finaliste.
  • Il giudizio della giuria è insindacabile, e non è previsto nessun tipo di ricorso. La premiazione del concorso avverrà in occasione della edizione 2017 del Festival del Giallo di Pistoia.

Per informazioni è possibile rivolgersi ai seguenti indirizzi email: gialloinprovincia@comune.pistoia.it oppure giallopt@katamail.com.

[daniele – comune pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento