GIANI SU MONTECATINI PATRIMONIO UNESCO: “LA TOSCANA INANELLA LA SUA OTTAVA PERLA”

Adesso i luoghi patrimonio mondiale in Toscana diventano otto

FIRENZE — MONTECATINI. “È una grande soddisfazione per tutti noi. Con l’inserimento di Montecatini nella lista dei luoghi dichiarati patrimonio Unesco, la Toscana inanella l’ottava perla della sua splendida collana. Montecatini si aggiunge così ai centri storici di Firenze e Siena, a Pienza, San Gimignano, alla Valdorcia, ai giardini e alle ville mediceee e a Piazza del Duomo di Pisa e si conferma come una delle regioni più notevoli al mondo.

Siamo di fronte ad un graditissimo riconoscimento della qualità della cittadina pistoiese, ottenuto grazie alla sua storia, ai suoi monumenti, al verde dei suoi parchi e ai suoi straordinari stabilimenti termali”.

Il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani esprime con queste parole la sua gioia per l’inserimento di Montecatini Terme nella lista delle città patrimonio dell’Unesco, l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura.

“Si tratta di una buonissima notizia – conclude Giani — anche per i riflessi positivi che, ne sono certo, questa visibilità mondiale porterà sulle presenze turistiche: un riconoscimento importante che giunge dopo troppi mesi di crisi dovuta alla pandemia e che ci auguriamo consentirà alla città termale e al suo tessuto economico di risollevarsi più rapidamente”.

[carradori – toscana notizie]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email