“GIARDINO VOLANTE”, NUOVI PROBLEMI

Perdita d'acqua al giardino Volante
Perdita d’acqua al Giardino Volante

PISTOIA. Giovedì 28 maggio ci ha chiamato, nel primo pomeriggio, il consigliere comunale M5S Maurizio Giorgi per invitarci, “al volo”, a una breve foto-conferenza al Giardino Volante di via degli Armeni.

Era in compagnia di Antonella Melani (M5S) e della Senatrice Laura Bottici, venuta a Pistoia per annunciare, assieme ai M5S locali, un esposto alla Corte dei Conti per lavori e spese fuori controllo all’ospedale San Jacopo, simbolo e prova del fallimento, sanitario ed economico finanziario, dei nostri amministratori regional-locali (rileggete San Jacopo grande piramide: ma finisce alla Corte dei Conti).

Nel giardino artistico, recentemente inaugurato, interamente finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio ma, quanto a manutenzione ordinaria, ovviamente a carico del Comune, siamo stati accompagnati nei pressi di una vera e propria “palude”.

Si tratta di una grossa pozza, di circa 10 metri quadrati, causata e alimentata evidentemente dalla rottura della tubazione che porta l’acqua alla fontanina del giardino.

«Ma come si fa a inaugurare una struttura senza nemmeno un preventivo collaudo di attrezzature e impianti?» ha commentato Maurizio Giorgi. «Prima le altalene e ora l’impianto idrico: il Comune, che si è assunto l’onere non banale della gestione, doveva accertare la conformità di tutti i manufatti e impianti, ma a quanto pare non lo ha fatto. Non si può tenere questa pozza – ha concluso –, non è igienico, non è decorosa e non è accogliente per i bambini. Altro che bellezza e svago per famiglie e bambini: questo è solo un pantano, buono per le zanzare, e comunque già segno di degrado!».

Il consigliere Giorgi riepiloga poi tutta une serie di situazioni, interne al giardino, pericolose per i diversamente abili: «realizzazioni che una nuova struttura avrebbe dovuto escludere in fase di progettazione». Per questi aspetti rileggete Giorgi(M5S): «Il ʻGiardino Volanteʼ? Una barriera architettonica continua!» e Giardino Volante: ecco cosa non va, segnalazione di un nostro lettore, Massimo Scalas.

Restiamo d’accordo con il consigliere % Stelle che raccoglieremo, più avanti e in separata sede, ulteriori e circostanziate segnalazioni su problemi aperti e soluzioni relative alle «tante cose che non vanno in città».

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento