GIOCO D’AZZARDO. M5S AGLIANA: «BOCCIATO IL NOSTRO EMENDAMENTO»

La proposta di vietare l’installazione di slot e di qualsiasi dispositivo per il gioco d’azzardo è stata bocciata
Slot machines
Slot machines libere ad Agliana?

AGLIANA. Il Movimento 5 Stelle Agliana scrive:

Conoscete il detto “Vorrei… ma non troppo” ? Ebbene ad Agliana , abbiamo un sindaco e la sua giunta che sono la perfetta incarnazione di questo modo di dire.

Le mozioni, questo è il nome burocratico delle proposte che i gruppi politici producono per migliorare la vita dei cittadini o per risolvere problemi di questi, prima di poter essere discusse e presentate in consiglio comunale devono venir rese note a tutti i consiglieri con alcuni giorni di anticipo rispetto alla data in cui verranno discusse.

Vedendoci recapitare una mozione a firma Pd che prevedeva la “lotta al gioco d’azzardo “ abbiamo avuto un senso di sbandamento …, il Pd che promuove una lotta al gioco d’azzardo infatti ci ha fatto mancare il fiato e sono partite esclamazioni come “ma allora sono cambiati”, “ ma allora non sono tutti uguali”, “ ma allora sono veramente interessati ai cittadini e..…dai loro problemi”, eravamo euforici per questa bella notizia .

Euforia durata il tempo occorso per leggere tutto il testo della mozione… Infatti volendo riassumere il concetto nascosto dietro a tutte quelle infingarde parole della mozione a firma Pd, possiamo senza ombra di dubbio dire che per il sindaco e giunta il “Contrasto al gioco d’azzardo” lo si dovrebbe effettuare coordinando: medici, guardia di finanza, polizia municipale ed associazioni, che tutti insieme e ben coadiuvati dovrebbero strappare dalle grinfie del gioco d’azzardo, le persone che cadono vittima di questa “Patologia”. Carino, ma non sufficiente, potremmo dire tra il 5 ed il 5++.

Allora da persone responsabili, abbiamo voluto tendere la mano alla maggioranza (il Pd) e dare il nostro contributo, emendando (così si chiamano le correzioni che si fanno alle mozioni/proposte per migliorare il loro contenuto) chiedendo di rafforzare proprio l’intento della mozione… Abbiamo chiesto che oltre “lo strappare le persone vittima del gioco d’azzardo dalle grinfie delle slot vlt e quant’altro, fosse proibita l’installazione di slot vlt nel territorio di Agliana… E qui, si è scoperto il vero intento della mozione del partito del “Vorrei ma non troppo. Infatti la nostra proposta di vietare l’installazione di slot e di qualsiasi dispositivo per il gioco d’azzardo è stata bocciata!

Quindi non prendiamoci in giro; il nostro sindaco fingeva di voler fare una lotta al gioco d’azzardo.

Gruppo Consiliare MoVimento 5 Stelle Agliana

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento