giornata del contemporaneo. PROIEZIONE DEL FILM “CONTROFIGURA” DI RÄ DI MARTINO

Palazzo Fabroni in Sant’Andrea

PISTOIA. Nel calendario di eventi di Pistoia Capitale Italiana della Cultura, sabato 14 ottobre si terranno due appuntamenti – alle 11 e alle 18 – a Palazzo Fabroni con la presentazione del lungometraggio Controfigura dell’artista Rä di Martino, in occasione della XIII edizione della Giornata del Contemporaneo promossa da AMACI, l’Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani che coinvolge 24 dei musei più all’avanguardia nel nostro Paese.

Il film, proiettato lo scorso settembre alla 74° Mostra del Cinema Venezia-Cinema nel Giardino e premiato al Karlovy Vary International Film Festival con l’Eurimages Lab Award 2017, è coprodotto da AMACI nell’ambito della quarta edizione del progetto “Museo Chiama Artista”, con il sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo-Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane.

Interpretato da Corrado Sassi, Filippo Timi, Valeria Golino, Nadia Kounda e Younès Bouab, il lungometraggio mette in scena la storia di una piccola troupe cinematografica che si aggira per Marrakech e i deserti che la circondano. Sono infatti in corso i sopralluoghi per il remake di un film americano, The Swimmer, in cui un uomo torna a casa a nuoto, attraversando tutte le ville della contea, piscina dopo piscina. Corrado è la controfigura, usata per testare inquadrature, location e piscine dove si muoverà l’attore principale, ma con l’andare avanti delle prove cresce in lui una sbilenca ambizione: forse quel ruolo potrebbe essere suo?

Rä di Martino (Roma, 1975), artista che negli ultimi anni ha raccolto un crescente consenso in Italia e all’estero con mostre personali e collettive nelle più prestigiose istituzioni internazionali – dalla Tate Modern di Londra al MoMa di New York, da Palazzo Grassi di Venezia all’HangarBicocca di Milano – ha messo in scena un film in crisi di identità, una surreale ricerca di sé stessi.

Sabato 14 ottobre, oltre alla proiezione, sarà possibile visitare gratuitamente dalle 10 alle 22 la collezione permanente di arte del Novecento e contemporanea di Palazzo Fabroni e la mostra Marino Marini. Passioni visive.

Per ulteriori informazioni: www.palazzofabroni.it, 0573 371817.

[puggelli – comune pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento