giorno del ricordo. SABATO CERIMONIA E TARGA PER LE VITTIME DELLE FOIBE

Appuntamento alle 9. Presenti sindaco, prefetto, autorità civili e militari. Bandiere del Comune esposte a mezz'asta
Palazzo Comunale di Pistoia

PISTOIA. In occasione del Giorno del Ricordo che ricorre il 10 febbraio, sabato prossimo alle 9 in piazza Garibaldi si svolgerà la cerimonia di scopertura della targa in memoria delle vittime delle foibe, dell’esodo giuliano-dalmata e delle vicende del confine orientale italiano. Le bandiere del Comune saranno esposte a mezz’asta.

A Pistoia, per la prima volta, l’Amministrazione ha istituito una cerimonia ufficiale, che si svolgerà ogni anno.

All’iniziativa parteciperanno il sindaco di Pistoia, che farà un intervento, il prefetto e le autorità civili e militari. Saranno presenti anche studenti delle scuole pistoiesi. La cerimonia di sabato 10 febbraio è inserita nel calendario del Cudir-Comitato unitario per la difesa delle istituzioni repubblicane del Comune di Pistoia, presieduto dal sindaco, e di cui fa parte l’Amministrazione comunale, la quale invita i cittadini a partecipare.

Il Giorno del Ricordo è stato istituito dal Parlamento con la legge n. 92 del 30 marzo 2004. La data scelta è quella del Trattato di pace di Parigi del 10 febbraio 1947.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento