GIORNO DELLA MEMORIA, LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI IOZZELLI SUL COLLABORAZIONISMO A FIRENZE

Appuntamento venerdì 11 febbraio ore 21 al Centro Giovani (piazza Don Milani)

MONTEMURLO. Le iniziative legate alla celebrazione del Giorno della Memoria a Montemurlo proseguono venerdì 11 febbraio ore 21 al Centro Giovani (piazza Don Milani, 3  — con la presentazione del libro di Enrico Iozzelli Il collaborazionismo a Firenze. La RSI nelle sentenze di Corte d’Assise straordinaria e Sezione speciale 1945-1948 (Edizioni dell’Assemblea). Oltre all’autore interverrà la presidente del consiglio comunale di Montemurlo, Federica Palanghi.

La pubblicazione ricostruisce il periodo dall’aprile 1945 al gennaio 1948, quando la Corte d’assise straordinaria e la sua Sezione speciale celebrarono a Firenze decine di processi contro i collaborazionisti.

Giudicarono personaggi di spicco del fascismo repubblicano, membri delle principali formazioni armate di Salò, donne e uomini dell’apparato periferico dello stato e tanti privati cittadini. Si ricava dai documenti un quadro dettagliato del collaborazionismo nel capoluogo toscano e nella sua provincia, una delle pagine più buie e meno note nella storia della città gigliata.

La partecipazione alla serata prevede l’obbligo di green pass.

[masi —comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email