GIUGNO AGLIANESE SOPRA OGNI ASPETTATIVA

GRAZIEAGLIANA. Un bilancio di chiusura sopra ogni aspettativa per questa edizione del Giugno Aglianese-Festival delle culture popolari 2016.

Un grande successo di pubblico e una proposta eterogenea che ha visto riempire tutte le sere per oltre un mese le due location del Parco Pertini e di Piazza Gramsci, oltre ai numerosi eventi collaterali che hanno animato tutto il paese.

Anche quest’anno l’organizzazione è stata affidata ad Associazione Artigiano con la direzione artistica di Luca Nesti e l’aiuto dei volontari de I ragazzi del Matteotti.

Nonostante le prime settimane di maltempo, tantissimi i visitatori che sono arrivati anche da fuori provincia e per alcuni eventi anche da fuori regione e anche quest’anno si stima siano stati circa 90mila, con picchi molto alti nelle serate de I ragazzi del Matteotti, per la serata All Night Long a cui ha partecipato il dj Riccardo Cioni, il concerto dei Dik Dik e di L’Aura.

Tantissime le iniziative trasversali che hanno animato Agliana in questi 40 giorni: dalla presentazione di libri ai concerti, dal teatro agli spettacoli di danza.

Ottimi risultati anche per Agliana in fiera e per la seconda edizione dello Stroop, Street food park, alla seconda edizione, preso d’assalto da visitatori provenienti da tutta la Toscana.

[pim italia – barbara dardanelli]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento