GRUPPO PD: GALLIGANI SI DIMETTA, GRAVE IL SILENZIO DEL SINDACO TOMASI

"Pistoia merita di sapere, una volta per tutte, quale sia il vero volto della maggioranza che lo governa
Il sindaco non parla..

PISTOIA. Sul post di Lorenzo Galligani (capogruppo di Fdi Pistoia) interviene con un proprio documento il gruppo consiliare del Partito Democratico di Pistoia:

Riteniamo che, dopo la larghissima indignazione arrivata da tutta la città e anche ben oltre in merito alle uscite del Capogruppo di Fratelli d’Italia sul caso Silvia Romano e contro la comunità islamica, il Sindaco non possa tirarsi indietro da posizioni chiare.

Riteniamo già molto grave che sia passato un giorno intero senza che abbia sentito il bisogno di chiarire o prendere le distanze: questo già basterebbe a capire molte cose.

Non possono più bastare le rassicurazioni, le buone parole e gli atti votati turandosi il naso.

Pistoia merita di sapere, una volta per tutte, quale sia il vero volto della maggioranza che lo governa: se quello di una destra estrema e che strizza l’occhio alla peggiore violenza verbale, oppure no.

La comunità di questa città, medaglia d’argento al valore civile, ha già sopportato troppi silenzi e lasciato passare troppi atteggiamenti promiscui.

Riteniamo necessario che il consigliere si dimetta, per rispetto alla cittadinanza, e che il Sindaco cominci, almeno dopo 3 anni, a svolgere un ruolo chiaro: i silenzi per risolvere gli imbarazzi, non bastano più.

Consiglieri/e Comunali PD di Pistoia

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email