GUARDIA MEDICA. NUOVO INTERVENTO DEL PD DI QUARRATA

La guardia medica è chiusa
La guardia medica è chiusa

QUARRATA. [a.b.] Mentre si parla di una temporanea soluzione per il punto di guardia medica a Quarrata (un probabile utilizzo di una mostra di mobili chiusa) da parte del gruppo “Quarrata viva” su facebook continua un pressante “conto alla rovescia” per il ritorno del servizio a Quarrata caratterizzato ogni giorno da un “misuratore” che viene aggiornato. Quello che si aspettano i cittadini è un monitoraggio ed un controllo dell’andamento dei lavori da parte dell’amministrazione comunale e di avere quanto prima notizie positive sul ripristino della struttura (e del servizio) da parte dell’Asl.

Intanto è di oggi una nuova presa di posizione da parte del Partito Democratico di Quarrata:

Il Partito democratico di Quarrata, pur consapevole degli adempimenti necessari all’adeguamento della sede della guardia medica di Quarrata, reputa eccessiva la fiscalità con la quale è stato chiuso, da parte dell’Asl, il presidio presente da venti mesi in quella sede.

Il provvedimento di trasferimento del servizio mette a disagio un’intera comunità che, dopo Pistoia, è la seconda nella provincia. Ciò crea problematiche sia al centro trasfusionale di Pistoia sia alla sede della casa della salute di Agliana, che deve supplire all’assenza del presidio quarratino.

In questi anni abbiamo assistito a molteplici deroghe all’applicazione effettiva di leggi, come per esempio per l’ospedale Caselli, ed anche all’innalzamento di parametri attinenti la nostra salute. Pertanto si ritiene che tale fiscalità da parte dell’ Asl, anche se formalmente corretta, non sia giustificabile a fronte dell’enorme apprensione creata nella nostra città, per il disagio connesso alla tutela della salute del cittadino ed alla fruibilità del servizio di assistenza medica sul territorio.

Riteniamo giustificato l’invito del nostro Sindaco Mazzanti nei confronti della ASL affinché la guardia medica venga urgentemente ripristinata nel nostro territorio, anche in sede provvisoria, e che si pongano le condizione per individuare ed attivare definitivamente un luogo idoneo per la casa della salute a Quarrata.

[partito democratico quarrata]

andreaballi@linealibera.info

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

One thought on “GUARDIA MEDICA. NUOVO INTERVENTO DEL PD DI QUARRATA

  1. Il “vostro” sindaco, cari democratici, avrebbe fatto meglio a muoversi quando era tempo, dato che conosceva tutto da oltre due mesi!
    I vostri inviti, oggi, sono patetici, e danno soltanto la certezza di quanto siete inadeguati.

Lascia un commento