haccp. IN ARRIVO BOLLETTINI POSTALI INGANNEVOLI

Il fantomatico bollettino
Il fantomatico bollettino ingannevole

PISTOIA. Attenzione ai bollettini Haccp: Confcommercio lancia l’allarme rivolgendosi ai ristoratori e agli operatori della filiera alimentare che in questi giorni si sono visti recapitare un bollettino postale per l’iscrizione al fantomatico “Registro italiano operatori Haccp”.

Segnalato già in altre province della regione, tale bollettino prevede il pagamento di un canone annuale pari a 79,60 euro + iva per l’inserimento, viene spiegato nella causale, nella sezione mediatica del Registro Italiano Operatori Haccp che permetterà all’impresa di comparire sul relativo sito web.

Sebbene il messaggio lasci pensare ad un adempimento obbligatorio, l’iscrizione comporta semplicemente l’inserimento dell’azienda che utilizza il sistema di autocontrollo alimentare su un portale web realizzato da una Srl e niente ha a che vedere con la normativa relativa alla tematica Haccp.

Proprio per chiarire l’ambiguità della comunicazione, Confcommercio informa le aziende che non si tratta di un’iscrizione dovuta e che il mancato pagamento del bollettino non implica sanzioni per l’azienda. Soltanto chi volesse avvalersi dei servizi di questa società dovrà pagare la cifra indicata.

L’associazione invita quindi le imprese a non effettuare alcun pagamento e a rivolgersi per informazioni e chiarimenti agli uffici dell’associazione: tel. 0573/308142 email info@isaqconsulting.it.

[martini – confcommercio pt-po]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento