“I CARE”, CITTADINO CONSAPEVOLE IN MATERIA DI SICUREZZA

Daniele Mannelli, direttore della SdS Pistoiese

PISTOIA. “I care, cittadino consapevole in materia di sicurezza” è il titolo di un corso di formazione rivolto a coloro che assistono figli, nipoti, anziani e persone non autosufficienti e che spesso si trovano impreparati nel gestire situazioni a rischio, momenti critici sia in ambiente domestico sia all’esterno. Il corso, organizzato dalla Società della Salute Pistoiese in collaborazione con l’Azienda Usl Toscana Centro e con il Comando provinciale dei Vigili del Fuoco, prevede un massimo di 25 partecipanti. I corsi sono gratuiti, fatto salvo il versamento di un contributo di € 5 a persona, comprensivo dei tre incontri, destinato alle attività istituzionali dell’ANVVF (Legge 266/91 e DM 25.5.95 n.134).

Le lezioni – Le lezioni si svolgeranno nella sede di “Casa Sicura Giorgio Tesi”, in corso Gramsci 45 a Pistoia, per tre giovedì successivi, in tre momenti diversi: nel mese di gennaio (riservato agli assistenti domiciliari), nei giorni 11, 18 e 25, a febbraio e marzo nei giovedì 8, 15 e 22. I corsi si terranno sempre nel pomeriggio, dalle 17 alle 19. Al termine degli incontri verrà rilasciato un attestato di partecipazione.
Le iscrizioni – Per motivi organizzativi gli interessati al corso di gennaio potranno consegnare il modulo di iscrizione (che è stato inviato a tutti gli utenti con assistente domiciliare, ma chiunque sia interessato e non lo abbia ricevuto può farne richiesta), entro il 22 dicembre, alla SdS Pistoiese presso gli uffici di viale Giacomo Matteotti 35, a Pistoia, con orario 9 – 11, oppure inviandolo, in formato PDF, all’indirizzo email sandra.lottini@uslcentro.toscana.it. Per qualsiasi informazione e chiarimento si può contattare la Società della Salute al numero 0573.35.27.35.

Il programma nei dettagli – Il primo giovedì: “La gestione della chiamata di emergenza: verso il numero unico di soccorso internazionale: il 112. Indicazioni e suggerimenti per attivare nel modo migliore la chiamata di emergenza”. Docenti: esperti di Sala Operativa del 115 e del 118.
Il secondo: “Alla scoperta dei pericoli presenti nelle nostre case: percorso educativo alla sicurezza domestica”. Docente: esperto dei Vigili del Fuoco.
Il terzo e ultimo incontro: “Imparare a soccorrere: ustioni, traumi, ferite, ingestione sostanze tossiche, disostruzione delle vie aeree su bambini o adulti con manovra di Heimlich”. Docente: Infermiere del 118.

[vannini – sds pistoiese]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento