I CORTOMETRAGGI DELLA SEDICINONI

Domani sera, giovedì 2 luglio, dalle 20, al Pianeta Mèlos di via dei Macelli, a Pistoia
Il set di Stanza oscura
Il set di Stanza oscura

PISTOIA. La Sedicinoni film nasce da un gruppo di amici i quali, dopo aver condiviso insieme diverse esperienze nella realizzazione di cortometraggi indipendenti, hanno deciso di unire le loro forze e creare un “ambiente” dove cooperare alla realizzazione di film e rendere disponibile un supporto tecnico a chi intende promuovere un prodotto o un’idea attraverso il video o la fotografia.

Il cinema è luogo di aggregazione dove ognuno può mettere la sua passione e la sua professionalità. Girare un film è sempre un lavoro di gruppo per cui sono necessari vari ruoli, dal regista all’attore, dal direttore della fotografia allo sceneggiatore. Sedicinoni film vuole appunto incentivare la cooperazione fra professionisti, artisti e appassionati di cinema nella nostra città.

Giovedì 2 luglio al Pianeta Mèlos a Pistoia in via dei Macelli n. 11, Sedicinoni film vi invita a Cineclub d’estate, evento organizzato in collaborazione con l’associazione Culturidea. Le due associazioni pistoiesi collaborano da tempo alla realizzazione di video promozionali (come il video della canzone “amori di vita” di Oliver Lapio e del M° Carlo Bini) e di eventi.

La serata avrà inizio dalle 20 con un apericena e alle 21:30 verranno proiettati i cortometraggi: La stanza oscura, scritto e diretto da Alessio Biagioni e interpretato da Sergio Forconi, Raffaele Totaro, Roberto Merlino, Cecilia Nesti, Ambra Corti, Edoardo Ripoli, Francesco Palmeri, Lorenzo Pratesi, Antonio Landi, Alessandra Panzone, Lucia Pagnoccheschi, Annalisa Papa, Adriano Davi, Maurizio Iorio, Massimo Bianchi “Loppa”, Lorenzo Lurci “Bracco”, Selene Moscardi, Lisa Campigli e Paola Bruno.

Nel cast tecnico Marco Berti operatore e direttore della fotografia, Tommaso Beneforti, assistente alla regia e segretario di edizione, Michele Bandelli, fonico e audio, Sara Marini e Marco Labate, aiuto regia, Lorenzo Petrognani, assistente alla fotografia e audio, Alberto Antonini, secondo direttore della fotografia, Marta Vannucci, trucco e effetti speciali, Raffaele Totaro e Alessio Biagioni, produttori esecutivi, e Leonardo Bugiani, backstage.

Il manifesto
Il manifesto

La passione, scritto e diretto da Raffaele Totaro, con Marco Labate, Fabrizio Savegnago, Natale Palma prodotto da Marco Berti Raffaele Totaro Alessio Biagioni, montaggio Tommaso Beneforti.

Il genio, diretto da Sara Marini e scritto da Alessio Biagioni, con Raffaele Totaro, Annalisa Papa, Giada Rotondi, Lorenzo Girolami, Marco Labate, Paola Bruno, Alessio Marini. Leonardo Monfardini cura le riprese e la fotografia, Alberto Antonini si occupa del montaggio, Lorenzo Petrognani la musica e Alessio Biagioni la produzione.

La riunione, diretto da Sara Marini e Lorenzo Petrognani con Alessandra Panzone e Johan Pilo, scritto da Lorenzo Petrognani e Alessandro Daquino, direttore della fotografia Andrea Firetto, segretaria di edizione Irene Biadaioli, fonico presa diretta Michele Bandelli.

Per i cortometraggi si ringraziano il Comune di Buggiano, la Polizia Municipale di Buggiano, l’Associazione culturale “Buggiano Castello”, pub “Vecchio bar” in Piazza Cavour a Colle di Buggiano, Diocesi di Pescia e Diocesi di Pistoia, l’associazione “Amici di Groppoli”, il “Comitato Festa Bella” di Casalguidi-Serravalle Pistoiese.

La serata sarà presentata da Marco Labate e Lisa Campigli.

[sedicinoni comunicato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento